145 a bordo, il volo Qantas atterra sano e salvo dopo una chiamata SOS a mezz’aria

I media australiani (play) hanno detto che ci sono state “segnalazioni di guasti al motore”.

Sidney:

I servizi di ambulanza all’aeroporto di Sydney mercoledì si sono affrettati a incontrare un volo Qantas in arrivo e hanno emesso un avviso di mezzogiorno per un guasto al motore prima di atterrare in sicurezza.
Una dichiarazione di Qantas afferma che il volo – QF144 – trasportava 145 passeggeri da Auckland, in Nuova Zelanda.

Un giornalista dell’AFP presente sul posto ha affermato che il Boeing 737-800 è atterrato senza incidenti sulla pista dell’aeroporto di Sydney e che ora sarà controllato dagli ingegneri.

Qantas ha affermato che lo stato di allerta diurna è stato abbassato a PAN – o “Potenziale assistenza necessaria” – prima che il volo atterrasse.

La compagnia aerea non ha specificato il problema esatto, ma ha detto che uno dei motori dell’aereo “ha avuto un problema” circa due ore dopo il decollo.

Ha aggiunto: “Mentre gli arresti dei motori degli aerei sono rari e naturalmente causano preoccupazione ai nostri passeggeri, i nostri piloti sono addestrati a gestirli in sicurezza e gli aerei sono progettati per volare per lunghi periodi con un solo motore”.

Airservices Australia, l’autorità di regolamentazione dell’aviazione statale, ha affermato che il PAN ha indicato una situazione che “richiede attenzione da parte del controllo del traffico aereo”.

Qantas è costantemente classificata tra le compagnie aeree più sicure al mondo e non è stata coinvolta in un incidente mortale da oltre 70 anni.

L’ambulanza del NSW in precedenza aveva affermato che il servizio aveva avviato i piani per “l’attivazione di emergenza” perché l’aereo ha effettuato una chiamata di soccorso mentre sorvolava il Mar di Tasmania tra l’Australia e la Nuova Zelanda.

READ  Odessa: rabbia per i missili russi che colpiscono il porto, un giorno dopo aver concordato un accordo di esportazione di grano

Una portavoce ha detto che i paramedici sono stati chiamati e i servizi di ambulanza sono stati messi in standby all’aeroporto.

Il Boeing 737-800 è un aereo bimotore in grado di atterrare in sicurezza con un solo motore.

Secondo il governo australiano, la teleconferenza “indica che l’aereo è in grave e imminente pericolo e richiede assistenza immediata”.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è stata pubblicata da un feed sindacato.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.