A St Barts, Roman Abramovich ha ristrutturato un campo da calcio e ha contribuito alla ricostruzione dopo l’uragano. Mentre aumentano le sanzioni contro gli oligarchi russi, gli isolani affermano che “non vogliono porvi fine”.

Roman Abramovich.Paul Gilham / Getty Images

  • L’oligarca russo Roman Abramovich possiede una villa da 90 milioni di dollari sull’isola caraibica di Saint Barthelemy.

  • L’economia dell’isola è conosciuta come St. Barts e si basa sul turismo di visitatori ultra ricchi come Abramovich.

  • Da quando ha affrontato le sanzioni del Regno Unito e dell’UE, la gente del posto ha difeso Abramovich, definendolo una “bella persona”.

Di fronte a crescenti sanzioni, sostenitori inaspettati difendono la reputazione dell’oligarca russo di Roman Abramovich: gli abitanti dell’isola caraibica di Saint Barthelemy.

“Per più di un decennio, la gente del posto e il personale molto facoltoso hanno fatto essi stessi favori ad ‘Abramović e ad altri clienti estremamente ricchi, un anonimo residente a St. Barts. disse Forbes. “Non vogliono che finisca”.

L’economia dell’isola è conosciuta come St. Barts e lavora per finanziare il turismo da ricchi visitatori come Abramovich, che possiede Palazzo da 90 milioni di dollari Sull’isola dal 2009. Dove affronta un aumento nel Regno Unito e nell’Unione Europea Sanzionidi cui oltre 7 miliardi di dollari in beni congelatiGli isolani lo hanno descritto come una “bella persona” e hanno difeso la sua presenza sull’isola come positiva.

Abramovich, chiama una volta Filantropa miliardario in Russiaha una storia di grandi donazioni, tra cui a Museo dell’Olocausto in Israele E Centro di ricerca sulle nanotecnologie all’Università di Tel Aviv.

A St. Barts, ha pagato $ 4 milioni per ricostruire 2010 campo di calcio localepagato per lavori di ristrutturazione dopo un uragano nel 2017, finanziato riparazioni di stagni di acqua salata importanti per l’ecosistema locale, Lo ha riferito Forbes.

Patrice Abderham, chef privato che ha lavorato più volte per l’oligarca, disse Forbes Credeva che la Francia e l’Unione Europea fossero state fuorviate nel punire Abramovich: “Hanno messo tutti nello stesso paniere”, ha detto. “Spero che tutto si risolva per lui”.

READ  L'Ucraina dovrebbe avvicinarsi alla candidatura Ue: aggiornamenti in tempo reale

Leggi l’articolo originale su interessato al commercio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.