Aggiornamento sulla guerra tra Russia e Ucraina: cosa sappiamo nel 136° giorno dell’invasione | Ucraina

  • Il governatore di Luhansk ha affermato che le forze russe hanno bombardato indiscriminatamente le aree popolate Venerdì, secondo Reuters. “Nemmeno il fatto che i civili siano ancora lì, a morire nelle case e nei cortili”, ha detto Serhi Gaidai.

  • Il vice primo ministro ucraino ha chiesto a tutti i residenti delle regioni di Kherson e Zaporizhzhya occupate dalla Russia di “evacuare con tutti i mezzi possibili”. Ha detto che ci sarebbe stata una “dura battaglia” perché l’esercito ucraino avrebbe “eliminato l’occupazione di queste terre”.

  • Il Belgio riaprirà la sua ambasciata a Kiev e invierà un nuovo ambasciatoreLo ha confermato il premier belga. L’ambasciata aprirà la prossima settimana e l’ambasciatore Peter van de Velde, che Alexander de Croo ha incontrato prima di essere inviato a lui UcrainaRappresenterà il Belgio.

  • L’esercito ucraino ha annunciato di aver distrutto due posti di comando russi vicino a KhersonSecondo Natalia Homenyuk, portavoce del comando congiunto meridionale delle forze armate ucraine.

  • Il ministro degli Esteri ucraino ha criticato la Russia al vertice del G20 a Bali, affermando di preferire seguire le proprie regole piuttosto che una cooperazione multilaterale con la comunità internazionale. “Sono un forte sostenitore del pluralismo”, ha affermato Dmytro Kuleba. Ma manca degli strumenti per proteggersi da coloro che non rispettano le altre nazioni e che preferiscono seguire le regole generali piuttosto che seguire le regole. Oggi abbiamo un paese a questo tavolo: la Russia”.

  • La Verkhovna Rada ha adottato una serie di nuove leggi venerdì durante la sua sessione plenaria. Le nuove leggi includono garanzie di sicurezza per i giornalisti che lavorano nelle zone di battaglia, una migliore protezione sociale per i soccorritori e un ritardo nel trasferimento per tenere traccia dei volumi di gas nelle unità elettriche.

    READ  Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu "emargina" Putin
  • Gli Stati Uniti stanno inviando in Ucraina quattro sistemi missilistici di artiglieria altamente mobiliLo ha detto un alto funzionario della difesa degli Stati Uniti in una conferenza stampa venerdì. I quattro Himmar porteranno il numero totale assegnato all’Ucraina a 12. Secondo il funzionario, i primi otto sono stati particolarmente utili perché i combattimenti nel Donbass contro le forze russe si sono trasformati in combattimenti di artiglieria.

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.