Annunciati i vincitori del Festival del Cinema di Venezia – Aggiornamento in tempo reale – Scadenza

Aggiorna all’ultimo…: 79° Venezia La rassegna cinematografica si conclude ufficialmente questa sera, con la proclamazione dei vincitori all’interno della Sala Grande. La giuria principale, presieduta da Julianne Moore, consegnerà il Leone d’Oro un’ora prima, insieme a numerosi altri premi (scorrere verso il basso per l’elenco aggiornato in tempo reale).

10 giorni al Lido pieni di star power – e un forte feedback – sono stati abbondanti, anche se non sembrava essere un grande successo come abbiamo visto negli ultimi anni. Tra i film più recensiti c’era Martin McDonagh Banshee di Inisher Con Colin Farrell e Brendan Gleeson. Da Searchlight, ha annunciato il ritorno di McDonagh a Venezia dopo il 2017 Tre cartelloni pubblicitari fuori Epping Missouri Ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura prima di raccogliere innumerevoli successi altrove e due Oscar.

Di Luca Guadagnino Ossa e tutto (MGM), con Taylor Russell, Timothee Chalamet e Laura Poitras Tutta bellezza e sangue (Partecipante/HPO) timbrato. I film di Netflix erano un miscuglio Atena mentre Alexander G. Inariduvin Pardo Ne ha separati alcuni. La lunga gravidanza di Andrew Dominique bionda Infine, la recensione di Deadline è stata ampiamente positiva.

Altri titoli degni di nota includono Alice Diops Saint-OmerSantiago Mitre Argentina 1985 e di Jafar Panahi Niente orsi.

Sul fronte della recitazione, Cate Blanchett è stata elogiata per il suo ruolo da protagonista in Todd Field Catrame Brendan Fraser di Focus ha ottenuto elogi per Darren Aronofsky Balena (A24).

Tuttavia, come ogni festival, Venezia può offrire sorprese quando presenta i trofei. Qualunque film prenda l’onore qui, non sarà sicuramente l’ultimo di cui sentiamo parlare durante la stagione dei premi.

READ  Aggiornamento sull'infortunio di Chris Sale: il mancino dei Red Sox si rompe il mignolo sul drive in linea, fuori almeno 4-6 settimane

Ne sapremo di più a breve, quindi torna per gli aggiornamenti.

Venezia 79
leone d’oro

Leone d’argento Gran Premio della Giuria
Sant’Omer; Direttore: Alice Diop

Leone d’argento miglior regista
Luca Guadagnino, Ossa e tutto

Premio Speciale della Giuria
Niente orsiDirettore: Zafar Panahi

Ottima sceneggiatura
Martin McDonagh, Banshee di Inisher

Migliore attrice
Cate Blanchett, Catrame

Miglior attore
Colin Farrell, Banshee di Inisher

Premio Marcello Mastroianni per il miglior giovane attore o attrice esordiente
Taylor Russell, Ossa e tutto

orizzonti
Il miglior film di sempre
Terza guerra mondialeDirettore: Saidi umano

Miglior regista
Vera; Registi: Tissa Covey, Rainer Frimmel

Premio Speciale della Giuria
Pane e sale; Direttore: Damian Gogury

Migliore attrice
Vera Gemma, Vera

Miglior attore
Mohsen Dhanapande, Terza guerra mondiale

Ottima sceneggiatura
Fernando Cusoni, ragazza bianca

Miglior cortometraggio
Neve a settembre; Tu: Lakwatulam Burev-Osir

Leone del futuro – Premio Luigi De Laurentiis per il film d’esordio
Saint-Omer; Direttore: Alice Diop

Orizzonti extra
Premio del Pubblico
NezoDirettore: Couthade Gaddon

Classici Veneziani
Ottimo documentario
Pezzi di paradiso; Direttore: Kady Davison

Miglior film restaurato
Sigillo per uccidere

Venezia affondò
Grande esperienza
L’uomo che non può andarsene; Direttore: Sen che canta

Gran Premio della Giuria
dalla piazza principale; Direttore: Pedro Lepri

Premio Speciale della Giuria
Xcap; Tu: Heller tedesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.