Biden arriva in Cambogia per incontrare gli alleati asiatici prima dell’incontro di Xi


Phnom Penh, Cambogia
CNN

Il presidente Joe Biden è arrivato a Phnom Penh, in Cambogia, sabato mattina ora locale Per una serie di vertici e incontri Tra il presidente degli Stati Uniti e i leader dei paesi del sud-est asiatico.

Vieni prima fine settimana di incontri in Cambogia Il vertice del G20 è atteso per la prossima settimana In Indonesia, dove incontrerà Biden Il leader cinese Xi Jinping per la prima volta di persona da quando è entrato in carica. Gli incontri dell’Associazione delle nazioni del sud-est asiatico (ASEAN) – insieme al vertice dell’Asia orientale di domenica, che si terrà anche a Phnom Penh – saranno un’opportunità per il presidente di parlare con gli alleati degli Stati Uniti prima di sedersi con Xi.

Biden terrà un incontro bilaterale con il primo ministro cambogiano Hun Sen mentre cerca di costruire un vertice tra Biden e i leader dell’ASEAN a Washington all’inizio di quest’anno.

Biden, il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan, ha detto ai giornalisti a bordo dell’Air Force One, “è stato intenzionato ad aumentare il nostro impegno nell’Indo-Pacifico” sin dall’inizio della sua presidenza, e la sua presenza ai vertici dell’ASEAN e dell’Asia orientale questo fine settimana lo farà mettere in risalto il suo lavoro. Finora, compreso il quadro economico indo-pacifico annunciato all’inizio di quest’anno e gli sforzi del partenariato per la sicurezza.

“È arrivato a questa serie di vertici con il track record e l’obiettivo alle spalle, e vuole essere in grado di utilizzare le prossime 36 ore per costruire su quelle basi per andare avanti con il coinvolgimento americano e anche per fornire una serie tangibile. ” ha detto Sullivan.

Tra queste iniziative pratiche, ha osservato Sullivan, ci sono nuove iniziative sulla cooperazione marittima, la connettività digitale e gli investimenti economici. Biden avvierà un nuovo sforzo nel settore marittimo “concentrandosi sull’utilizzo delle radiofrequenze dai satelliti commerciali per essere in grado di tracciare la navigazione oscura e la pesca illegale e non regolamentata, nonché per migliorare la capacità dei paesi della regione di rispondere ai disastri “, ha detto Sullivan.

READ  Helen Wendy Nyaputu: Una donna keniota annega mentre trasmette in diretta su Facebook

Sullivan ha aggiunto che Biden evidenzierà anche un “atteggiamento diffuso” nei confronti della difesa regionale, per dimostrare che gli Stati Uniti sono stati all’avanguardia nella cooperazione in materia di sicurezza.

Ci sarà anche un focus sul Myanmar e discussioni sul coordinamento per “continuare a imporre costi e aumentare la pressione sulla giunta”, che ha preso il potere dal governo democraticamente eletto del Paese con un colpo di stato del febbraio 2021.

Incombono sul viaggio di Biden quattro minacce globali specifiche: la guerra della Russia in Ucraina, l’escalation delle tensioni con la Cina, il problema esistenziale del cambiamento climatico e il potenziale di una recessione globale nei prossimi mesi. Influiranno anche altri punti critici, come l’accelerazione delle provocazioni in Corea del Nord e l’incertezza sul programma nucleare iraniano.

Mentre a Phnom Penh, Biden incontrerà i leader di Giappone e Corea del Sud la domenica successiva Molteplici test sulle armi da parte della Corea del Nord, ha detto Sullivan. L’incontro è degno di nota alla luce delle tensioni storiche tra Giappone e Corea del Sud e del rapporto tra i due fedeli alleati degli Stati Uniti Biden ha cercato di superarlo.

Sia i giapponesi che i sudcoreani si trovano uniti dalla preoccupazione per i test missilistici di Kim Jong Un, nonché dalla possibilità di un settimo test sulle armi nucleari. La Corea del Nord ha intensificato i suoi test quest’anno, dopo aver condotto test missilistici di 32 giorni nel 2022, secondo un conteggio della CNN. Questo è rispetto a solo otto nel 2021 e quattro nel 2020, con un altro lancio mercoledì.

Sullivan ha suggerito che l’incontro trilaterale non avrebbe portato a risultati specifici, ma piuttosto a una maggiore cooperazione in materia di sicurezza in mezzo a una serie di minacce.

READ  Blinken afferma che le sfide dell'immigrazione che devono affrontare gli Stati Uniti al confine meridionale "al di là di qualsiasi cosa chiunque abbia mai visto prima".

Sullivan ha detto ai giornalisti che il trio di leader mondiali sarà in grado di discutere questioni di sicurezza più ampie nell’Indo-Pacifico e, più specificamente, le minacce poste dai programmi missilistici e nucleari della Corea del Nord.

Sullivan ha detto giovedì che l’amministrazione è preoccupata per il fatto che i nordcoreani conducano un settimo test nucleare, ma non può dire se arriverà durante il fine settimana degli incontri.

“La nostra preoccupazione rimane reale. Indipendentemente dal fatto che ciò accada o meno la prossima settimana, siamo preoccupati per possibili ulteriori test missilistici a lungo raggio e per la possibilità di un test nucleare”, ha affermato Sullivan all’inizio di questa settimana.

Ma l’incontro di lunedì con Xi a Bali, in Indonesia, sarà senza dubbio legato ai vertici in Cambogia e farà parte di quei colloqui a tre.

“L’unica cosa che il presidente Biden vuole assolutamente fare con i nostri alleati più stretti è controllare cosa intende fare e chiedere anche ai leader (sudcoreano) e giapponese: ‘Cosa vuoi che crei?’ Sullivan ha detto: Cosa vuoi che faccia? ‘, aggiungendo che ‘sarebbe un tema ma non l’evento principale del trio.

Biden e Xi si sono parlati al telefono cinque volte da quando il presidente è entrato alla Casa Bianca. Hanno viaggiato molto insieme, sia in Cina che negli Stati Uniti, quando entrambi erano vicepresidenti del loro paese.

Entrambi entrano nella riunione di lunedì sullo sfondo di importanti eventi politici. Biden ha fatto meglio del previsto alle elezioni di medio termine negli Stati Uniti e il Partito Comunista Cinese è salito a un terzo mandato senza precedenti.

I funzionari statunitensi hanno rifiutato di speculare su come le situazioni politiche dei due leader potrebbero influenzare la dinamica del loro incontro.

READ  Il discorso di Donald Trump oggi - Ultime: Trump chiede alla folla di votare in "ondata rossa gigante" mentre grida sul sistema giudiziario "armato"

Sullivan ha detto ai giornalisti che il serio incontro bilaterale tra Biden e Xi si concentrerà sull'”affilatura” della comprensione da parte di ciascun leader delle priorità reciproche.

Ciò include la questione di Taiwan rivendicata da Pechino. Biden ha promesso in passato di utilizzare la forza militare statunitense per difendere l’isola dall’invasione. Questo problema è tra i più controversi tra Biden e Xi.

Sullivan ha suggerito che l’incontro si sarebbe concentrato su una migliore comprensione delle posizioni su una serie di questioni critiche, ma non avrebbe portato a grandi scoperte o cambiamenti drammatici nella relazione.

Invece, Sullivan ha detto ai giornalisti a bordo dell’Air Force One mentre Biden si recava in Cambogia: “Invece, si tratta di leader che arrivano a una migliore comprensione e quindi incaricano le loro squadre” di continuare a lavorare su questi problemi.

Sullivan ha affermato che l’incontro, programmato a margine del vertice del G20, è stato il risultato di “diverse settimane di intense discussioni” tra le due parti e Biden lo vede come l’inizio di una serie di impegni tra le due parti. leader e le loro squadre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.