Biden scherza sul piano per visitare l’Africa, dice ai leader che potrebbe “mangiare tutto il tuo cibo”

WASHINGTON – Il presidente Biden ha fatto girare la testa giovedì dicendo scherzosamente ai leader africani che ha intenzione di visitare il loro continente, ma che potrebbe “mangiare il tuo cibo” avidamente.

L’ottantenne presidente ha fatto una battuta mentre rispolverava una delle sue ripetute risate sull’essere un “parente povero” saltando un saluto di benvenuto ma suscitando gemiti da parte dei presenti per l’insicurezza alimentare dell’Africa.

Biden ha detto ai rappresentanti di 50 paesi africani al DC Convention Center dopo aver ospitato una cena alla Casa Bianca mercoledì sera.

“Come ho detto ad alcuni di voi, mi avete invitato nei vostri paesi. State attenti a ciò che desiderate che io possa venire. ‘I parenti poveri si presentano sempre. I ricchi non si fanno mai vedere. I poveri vengono e mangiano il vostro cibo e rimangono più a lungo di quanto dovrebbero.'”

“Bene, non vedo l’ora di vedere molti di voi nei vostri paesi d’origine”, ha aggiunto Biden.

Il presidente Biden ha fatto girare la testa giovedì quando ha scherzato con un gruppo di leader africani dicendo che potrebbe “mangiare tutto il tuo cibo” quando visiterà il continente.
Calcia gli Stati Uniti
Biden ha guadagnato più di $ 15 milioni dopo aver lasciato la presidenza.
Biden è stato spesso deriso come il “parente povero”.
AP

Il presidente, che in precedenza si definiva “Joe della classe media”, scherza spesso sul fatto di essere un parente povero nonostante la sua esistenza, e la First Lady Jill Biden, guadagnando una manna di $ 15,6 milioni nel 2017 e nel 2018 dopo aver lasciato la vicepresidenza. .

Precedentemente Biden Patrimonio netto più modestosebbene i membri della sua famiglia guadagnassero enormi stipendi grazie al loro rapporto con lui, incluso suo figlio Hunter che guadagnava fino a $ 1 milione all’anno nel consiglio della compagnia del gas ucraina Burisma mentre suo padre guidava la politica ucraina dell’amministrazione Obama.

Ore dopo la sua dichiarazione scherzosa, Biden si è rivolto di nuovo al vertice, questa volta parlando a lungo degli sforzi degli Stati Uniti per aiutare i paesi poveri in Africa a far fronte all’aumento dei costi alimentari causato dall’invasione russa dell’Ucraina quest’anno.

READ  Il Forum economico "Russian Davos" di Vladimir Putin a San Pietroburgo è davvero un grande e triste pasticcio

“Stiamo affrontando una crisi alimentare globale, e da nessuna parte è avvertita in modo più grave che nel continente africano. L’anno scorso, quasi 120 milioni di persone in Africa hanno dovuto affrontare un’insicurezza alimentare acuta e solo a metà del 2022 la siccità ha colpito e i costi del cibo sono aumentati vertiginosamente. Il numero è salito a 140 milioni di persone”, ha detto Biden.

E Biden ha scherzato con i presidenti dicendo che potrebbe farlo "Mangia tutto il tuo cibo."
Biden ha ospitato alcuni dei dittatori più famosi del mondo mentre gli Stati Uniti cercano di contrastare l’influenza cinese in Africa.
AP
Biden parla con il presidente della Repubblica del Congo Denis Sassou Nguesso, in carica da 38 anni.
Biden ha cenato e cenato con i leader africani in visita mercoledì sera alla Casa Bianca.
SHAWN THEW/EPA-EFE/Shutterstock

“Solo quest’anno, gli Stati Uniti hanno impegnato quasi 11 miliardi di dollari in aiuti umanitari e assistenza per l’insicurezza alimentare – assistenza per la sicurezza alimentare, assistenza per affrontare l’insicurezza alimentare – compreso il picco nel Corno d’Africa. Il presidente ha detto questo pomeriggio, ha annunciato. per ulteriori 2 miliardi.

Biden ha aggiunto che esiste “un enorme potenziale” per l’Africa di utilizzare i suoi “grandi terreni agricoli inutilizzati” per “nutrire la sua gente e anche aiutare a nutrire il mondo”. Ha detto che l’USDA aiuterà a portare avanti questo sforzo.

Il presidente degli Stati Uniti ha invitato i leader africani – molti dei quali sono favolosamente ricchi grazie ai furti alla loro gente – mentre il governo degli Stati Uniti cerca di contrastare le incursioni cinesi nella regione.

Piccoli cortei scortati da auto della polizia con sirene lampeggianti hanno scortato uomini da e verso i loro hotel di lusso vicino alla Casa Bianca questa settimana, provocando un ingorgo nella capitale.

Erano rappresentati solo l’Eritrea ei leader di quattro paesi sospesi dall’Unione Africana a causa dei recenti colpi di stato – Burkina Faso, Guinea, Mali e Sudan.

Il presidente della Guinea Equatoriale Teodoro Obiang Nguema, che ha ricoperto la carica per 43 anni, ha partecipato nonostante le autorità statunitensi lavorassero per confiscare 70 milioni di dollari In beni che suo figlio avrebbe rubato perché i due terzi dei cittadini del suo paese vivono in condizioni di povertà.

READ  Il lanciagranate donato dall'Ucraina colpisce il capo della polizia polacca | Notizie della guerra tra Russia e Ucraina

Al vertice della capitale erano presenti anche il Presidente del Camerun Paul Biya, in carica da 40 anni, il Presidente della Repubblica del Congo, Denis Sassou-Nguesso, in carica da 38 anni, e il Presidente del Gabon, Ali Bongo Ondimba, che notoriamente acquistò per lui una casa a Parigi. 129 milioni di dollari nel 2010, un anno dopo aver ereditato la presidenza dal padre, che ha governato per 42 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.