Con l’Ucraina che perde le sue forze, per quanto tempo può continuare a combattere?

ZHYTOMIR, Ucraina (AP) – Una volta completata la sepoltura di un colonnello veterano ucciso nel bombardamento russo, gli operai del cimitero hanno preparato la fossa successiva. Inevitabilmente, vista la velocità con cui la morte fa cadere le truppe ucraine in prima linea, la tomba vuota non rimarrà così a lungo.

Il colonnello Oleksandr Makhachik ha lasciato una vedova, Elena, e le loro figlie Olena e Miroslava Oleksandra. I primi cento giorni di guerraLa sua tomba era la numero 40 scavata nel cimitero militare di Zhytomyr, 90 miglia (140 chilometri) a ovest della capitale, Kiev.

È stato ucciso il 30 maggio nella regione di Luhansk, nell’Ucraina orientale, dove sono in corso i combattimenti. Nelle vicinanze, un avviso di sepoltura sulla tomba di Vyacheslav Dvornitsky appena scavata dice che è morto il 27 maggio. Anche altre tombe mostravano soldati uccisi a pochi giorni l’uno dall’altro – il 10, 9, 7 e 5 maggio. E questo è solo un cimitero, in una sola delle città, paesi e villaggi dell’Ucraina riposa i soldati.

Il presidente Volodymyr Zelensky Ha detto questa settimana che l’Ucraina sta perdendo da 60 a 100 soldati ogni giorno in combattimento. In confronto, nel 1968 morirono in media meno di 50 soldati americani al giorno L’anno più mortale della guerra del Vietnam alle forze americane.

Tra i compagni d’armi che hanno reso omaggio al 49enne Makhachik al suo funerale venerdì c’era il generale Viktor Mozenko, capo di stato maggiore delle forze armate ucraine fino al 2019. Ha avvertito che le perdite potrebbero essere aggravate.

“Questo è uno dei momenti salienti della guerra, ma non è il culmine”, ha detto Muzenko all’Associated Press. Questo è il conflitto più importante in Europa dalla seconda guerra mondiale. Questo spiega perché le perdite sono così grandi. Per ridurre le perdite, l’Ucraina ora ha bisogno di armi potenti che rivaleggiano e addirittura superano quelle russe. Ciò consentirà all’Ucraina di ricambiare”.

READ  Naftali Bennett perde la maggioranza dopo il ritiro di un deputato dalla coalizione | Israele

Le concentrazioni di artiglieria russa causano molte vittime nelle regioni orientali su cui Mosca si è concentrata sin dalla sua prima invasione. Lanciato il 24 febbraio non è riuscito a prendere Kiev.

Il tenente generale in pensione Ben Hodges, ex comandante in capo delle forze armate statunitensi in Europa, ha descritto la strategia russa come un “approccio di logoramento medievale” e ha affermato che fino a quando l’Ucraina non ha ricevuto la promessa di armi statunitensi, britanniche e di altro tipo per distruggere e disabilitare le batterie russe , “questo tipo di vittime continuerà”.

“Questo campo di battaglia è molto più letale di quello a cui siamo stati abituati in 20 anni in Iraq e Afghanistan, dove non abbiamo avuto numeri come questi”, ha detto in un’intervista telefonica con The Associated Press.

“Questo livello di logoramento includerà comandanti e sergenti”, ha aggiunto. “Perdono molte vite perché sono più vulnerabili e sono costantemente in movimento cercando di portare a termine le cose”.

Il colonnello Ruslan Shutov, che ha partecipato al funerale del suo amico più di 30 anni fa, ha detto che Makhachik, un ingegnere militare, guidava un distaccamento che poneva campi minati e altre difese.

“Una volta iniziato il bombardamento, lui e un gruppo di lui si sono nascosti in un rifugio. C’erano quattro persone nel suo gruppo e ha chiesto loro di nascondersi nel bunker. Si è nascosto da qualche altra parte. Sfortunatamente, un proiettile di artiglieria ha colpito il bunker dove si trovava si nascondeva”.

L’Ucraina aveva circa 250.000 uomini e donne in uniforme prima della guerra ed era sulla buona strada per aggiungerne altri 100.000. Il governo non ha riportato il numero dei morti nelle oltre 14 settimane di combattimenti.

READ  I membri della famiglia reale arrivano al castello di Balmoral con la morte della regina Elisabetta II

Nessuno sa davvero quanti civili ucraini siano stati uccisi o quanti combattenti siano morti da una parte e dall’altra. È impossibile verificare le affermazioni delle vittime da parte di funzionari governativi, che a volte possono esagerare o abbassare il loro numero per motivi di pubbliche relazioni.

Gli analisti occidentali stimano perdite militari russe molto più elevate, pari a diverse migliaia. Tuttavia, con l’aumento delle perdite dell’Ucraina, la desolante matematica della guerra richiede che trovi delle alternative. Ha una popolazione di 43 milioni di abitanti e dispone di una forza lavoro.

“Il problema è che vengono reclutati, addestrati e messi in prima linea”, ha affermato il colonnello dei marine in pensione Mark Kansian, consulente senior presso il Center for Strategic and International Studies di Washington.

“Se la guerra si sta ora trasformando in un conflitto di logoramento prolungato, devi costruire sistemi per ottenere alternative”, ha affermato. “Questo è stato un momento difficile per ogni esercito in combattimento”.

Il generale ucraino Muzenko ha affermato che il riconoscimento delle pesanti perdite da parte di Zelensky rafforzerebbe il morale ucraino e che più armi occidentali aiuterebbero a invertire la tendenza.

“Più gli ucraini sanno cosa sta succedendo al fronte, maggiore è la volontà di resistere”, ha detto. “Sì, le perdite sono grandi. Ma con l’aiuto dei nostri alleati, possiamo ridurle, ridurle e passare ad attacchi riusciti. Ciò richiederà armi potenti. “

___

Juras Kermanu ha contribuito a questo rapporto da Leopoli.

___

Segui la copertura dell’AP sulla guerra su https://apnews.com/hub/russia-ukraine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.