Cosa succede ai cani della regina Elisabetta ora che è morta?

regina Elisabetta Morì all’età di 96 anni e lasciò un’eredità per decenni come il monarca più longevo della Gran Bretagna. Lascia i suoi quattro figli, otto nipoti e 12 pronipoti. Lascia anche i suoi adorabili amici a quattro zampe. Come ha detto, “Klapji è una famiglia”.

Si ritiene che la regina avesse avuto quattro cuccioli al momento della sua morte: due Pembroke Welsh Corgis, un Dorje (mix Corgi-Dachshund) e un Cocker Spaniel di nome Lissy. Lissy è entrata a far parte della famiglia nel gennaio 2022.

Lisa Sheridan

La regina aveva più di 30 cani durante il suo regno, discendenti dal primo cane di nome Susan, che ricevette in dono il giorno del suo diciottesimo compleanno. secondo Riepilogo del lettore, La regina preferiva i Corgi alle altre razze per via della sua “energia e spirito sfrenato”.

La regina Elisabetta II con un corgi, 1970 Foto dall'archivio keytionehulton Belle foto

chiave di volta

Ho adottato un approccio pratico per nutrirli e prendermi cura di loro e li ho portati a fare passeggiate regolari. Secondo quanto riferito, ha deciso di smettere di allevare cani Corgi nel 2015 in modo che nessuno sarebbe rimasto indietro alla sua morte, ma ha ricevuto due doni da suo figlio Andrew dopo la morte di suo marito, il principe Filippo. Le viene anche attribuita la creazione del Dorgi dopo aver allevato uno dei suoi cani con la principessa Margaret daschund Pipkin.

Windsor, Regno Unito La regina Elisabetta II posa con i suoi cani a Windsor Park nel 1960 a Windsor, in Inghilterra, foto di Anwar Hussainjeeti

Anwar Hussein

Ora che la regina è morta, i suoi adorabili piccoli dovranno trovare nuove case. La biografa reale Ingrid Seward ha detto: NEWSETTIMANA“Immagino che i cani sarebbero stati curati dalla famiglia, forse Andrew [as] È lui che gliel’ha dato, sono troppo piccoli, un corgi e un Dorji”.

Seward ha spiegato: “Adora gli animali e adora assolutamente i cani. L’ha sempre fatto, erano il suo primo amore e sarebbero stati l’ultimo”.

La famiglia reale non ha rilasciato una dichiarazione ufficiale su cosa accadrà ai cani della regina Elisabetta, ma è lecito ritenere che saranno in buone mani.

Questo contenuto è importato da OpenWeb. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.