Elon Musk afferma che SpaceX continuerà a coprire i costi di Starlink in Ucraina

Kiev, Ucraina-

Elon Musk

Ritira le sue lamentele sul costo del finanziamento Stazioni Internet Starlink in Ucraina Ha detto che la sua compagnia avrebbe continuato a pagarlo, poiché domenica le esplosioni hanno scosso la città di Donetsk, controllata dai russi, nell’Ucraina orientale.

Mr. Musk, miliardario CEO di SpaceX e

TeslaE il

Ho promesso di continuare Il servizio ucraino di Starlink è stato finanziato solo un giorno dopo aver affermato che SpaceX non poteva finanziare il servizio a tempo indeterminato da solo.

Sabato, il signor Musk ha twittato “INFERNO!” “Anche se Starlink sta ancora perdendo denaro e altre società stanno ricevendo miliardi di dollari dai contribuenti, continueremo a finanziare gratuitamente il governo ucraino”.

Le stimate 20.000 stazioni di Starlink in tutta l’Ucraina hanno svolto un ruolo cruciale nel mantenimento dei collegamenti del paese. durante la guerra Sono schierati in centinaia di siti militari ucraini dove consentono ai comandanti di chiamare attacchi di artiglieria o coordinare operazioni in aree in cui la Russia ha interrotto il servizio cellulare.

Il signor Musk non ha fornito ulteriori dettagli nel suo tweet. Il Financial Times riporta di aver detto al giornale che intende continuare a pagare per il servizio di Starlink in Ucraina a tempo indeterminato. Alti funzionari del governo ucraino hanno elogiato il suo annuncio.

“Grazie per esserti unito alla parte giusta. L’Ucraina lo apprezza”, ha scritto in risposta Mikhailo Podolyak, assistente del presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Nel frattempo, un’esplosione ha scosso il centro di Donetsk, nell’Ucraina orientale, danneggiando un municipio occupato da funzionari russi per procura da quando ha dichiarato Donetsk la capitale di uno stato separatista filo-Mosca nel 2014.

READ  L'economia russa è destinata a crollare a causa delle sanzioni

La Russia lo ha detto questo mese Donetsk è stata allegata E altre tre regioni ucraine erano almeno parzialmente occupate, ma l’Ucraina si è impegnata a riprendere il controllo delle regioni e ha spinto l’avanzata verso i territori controllati dalla Russia a est ea sud.

Funzionari nominati dalla Russia hanno accusato l’Ucraina dell’esplosione a Donetsk, sostenendo che l’ha attaccata usando il sostegno degli Stati Uniti. Sistemi missilistici a lancio multiplo HIMARS. Kiev non ha immediatamente commentato le accuse.

Un video pubblicato dai media statali russi sui social media mostrava l’edificio a più piani distrutto con le finestre rotte e i resti carbonizzati delle auto parcheggiate accanto. Le autorità russe hanno affermato che due persone sono rimaste ferite.

Ore dopo l’esplosione di Donetsk, il governatore della regione russa di Belgorod, Vyacheslav Gladkov, ha affermato che tre persone sono rimaste ferite nell’attentato. Non ha coinvolto l’Ucraina e Kiev non ha immediatamente commentato le accuse di scioperi a Donetsk e Belgorod, entrambi presi di mira diverse volte negli ultimi mesi.

Le esplosioni sono arrivate quando Kiev ha continuato la sua campagna per respingere le forze russe nella regione meridionale di Kherson e la Russia ha inviato rinforzi nel tentativo di fermare l’avanzata dell’Ucraina.

Domenica l’intelligence militare ucraina ha annunciato una ricompensa di 100.000 dollari per la cattura di Igor Girkin, un ex ufficiale dell’intelligence russa che ha guidato un movimento separatista nell’Ucraina orientale nel 2014 e questa settimana ha annunciato che si sarebbe unito all’offensiva russa.

La Russia ha continuato gli attacchi missilistici sulle infrastrutture ucraine nell’ultima settimana, tagliando periodicamente l’alimentazione a gran parte delle principali città tra cui Leopoli a ovest e la capitale Kiev. Mosca ha giustificato almeno alcuni degli attacchi come risposte a un’esplosione che ha danneggiato una barca Ponte dalla Russia alla Crimea all’inizio di questo mese, che la Russia ha attribuito all’Ucraina.

READ  I serbi del Kosovo settentrionale hanno lasciato il lavoro statale per protesta contro la targa

E il ministero della Difesa britannico ha affermato, domenica, che la Russia sta rapidamente consumando le sue forniture di missili a lungo raggio e non sarà in grado di mantenere a lungo il ritmo degli attacchi.

“Questi attacchi rappresentano un ulteriore deterioramento delle scorte di missili a lungo raggio della Russia, che probabilmente limiteranno la sua capacità di colpire il volume degli obiettivi desiderati in futuro”, ha affermato il ministero.

In un video discorso alla fine di sabato, il signor Zelensky ha ringraziato gli Stati Uniti per un recente pacchetto di aiuti per il paese assediato. Il presidente Biden venerdì ha approvato 725 milioni di dollari in ulteriori aiuti militari all’Ucraina, che includeranno armi e veicoli militari.

Le armi americane sono state fondamentali nell’aiutare a ribaltare le sorti della guerra a favore dell’Ucraina. Gli attacchi russi della scorsa settimana hanno anche spinto i paesi occidentali a promettere nuovi sistemi di difesa aerea, che dovrebbero iniziare ad arrivare a Kiev nelle prossime settimane. “Queste sono cose assolutamente necessarie”, ha detto il signor Zelensky.

Il signor Zelensky ha anche elogiato i lavoratori municipali di tutta l’Ucraina che hanno riparato le infrastrutture danneggiate dagli scioperi russi, che hanno portato a Tagliare l’elettricità in alcune parti del paese.

In un appello ai cittadini russi che sono stati mandati in guerra nonostante la loro opposizione, ha detto: “Chiunque si arrende all’Ucraina gli risparmierà la vita. Chiunque continui a combattere con l’esercito russo o come mercenari non avrà tale opportunità. “

scrivere a Matthew Luxmoore a Matthew.Luxmoore@wsj.com

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. tutti i diritti sono salvi. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.