Grado commerciale di Patrick Beverley: i Lakers ottengono “B” mentre rafforzano la difesa e mandano Dillon Harden-Tucker a Jazz

Il Los Angeles Lakers Abbiamo finalizzato scambi che inviano Daleon Harden-Tucker e Stanley Johnson Utah Jazz In cambio di Patrick Beverly, Secondo Adrian Wojnarowski. Nessuna selezione da nessuna delle due squadre è coinvolta nell’accordo.

Assegnato a Beverly Jazz Timberwolf del Minnesota Nel blockbuster di questa estate, Rudy Gobert commercia. Ma con i Jazz che si sono imbarcati in una ricostruzione – la guardia stellare Donovan Mitchell potrebbe essere scambiata a un certo punto in questa offseason – Beverley era un ottimo candidato per essere ceduto a un’altra squadra.

Veterano e uno dei difensori perimetrali più duri della lega, Beverley ha più senso in questo roster dei Lakers. I Lakers hanno avuto tutti i tipi di problemi la scorsa stagione quando hanno chiuso 33-49 e hanno saltato i playoff, ma pochi erano più grandi di quanto chiunque potesse fermare; Hanno concesso 112,8 punti per 100 possedimenti, che era il 21esimo in campionato. Alcuni di questi sono stati causati da infortuni e altri da una scarsa costruzione del roster, ma la linea di fondo è che, indipendentemente da dove si desidera posizionare la maggior parte degli attacchi, sono inadeguati difensivamente.

Beverley non risolverà tutti i loro problemi, ma li renderà più forti e migliori sul lato difensivo della palla. È un affidabile tiratore da 3 punti – 38,5 percento di tentativi di cattura e spara la scorsa stagione – e potrebbe aiutare ad atterrare intorno a LeBron James e fornire un po’ di gioco in più. Anche se potrebbe non essere l’aggiunta più eccitante, è un solido giocatore di ruolo che ai Lakers mancava la scorsa stagione.

Per gran parte dell’estate, il campionato ha aspettato che le situazioni di Kevin Durant e Kyrie Irving fossero risolte. Con entrambi i giocatori che ora rimarranno a Brooklyn, sarà interessante vedere se la diga si rompe e altre mosse seguiranno questo scambio di Beverley.

Il desiderio dei Lakers di mandare fuori Russell Westbrook non è un segreto, e ora che Beverley è in città, c’è qualcuno che può prendere il suo posto nella formazione titolare. Ovviamente, per farlo dovranno trovare un’altra squadra disposta a prendere Westbrook, e questo si sta rivelando difficile a questo punto. Tuttavia, se qualche altro domino inizia a cadere, è una situazione che vale la pena guardare da vicino nelle prossime settimane.

Non c’è molto da discutere dal lato Utah delle cose. Danny Ainge ha iniziato con una lacrima con lo scambio di Gobert, e non c’è motivo di tenere Beverley in giro, dato che si sono uniti alla fine della gara e sperano nella scelta numero 1 Victor Wembaniyama. Guarderanno a un altro giovane giocatore in Harden-Tucker, che ha mostrato alcuni lampi di essere un interessante giocatore di ruolo in difesa, ma non è stato coerente sull’estremità offensiva. Se riescono a renderlo parte del loro nucleo per il futuro, bene; Se no, niente di grave.

Standard commerciali

Lakers: Beverley è un’aggiunta solida per i Lakers, poiché porterà un po’ di intensità e determinazione, specialmente sulla parte difensiva, che alla squadra semplicemente mancava la scorsa stagione. Data l’incertezza che circonda il futuro di Westbrook con il franchise, dà loro anche una maggiore sicurezza nella posizione di playmaker. Se alla fine Westbrook verrà scambiato, Beverley potrebbe entrare nel posto vacante di partenza. Oppure, se sta semplicemente passando una serata libera e Darwin Hamm vuole andare in una direzione diversa, Beverly offre all’allenatore un’altra opzione praticabile. Sarà interessante vedere come Westbrook e Beverley se la caveranno negli spogliatoi. Problemi in passato.

Mentre l’impatto di Beverley si farà sentire maggiormente sull’estremità difensiva, si proietta come un solido adattamento a Los Angeles dall’altra parte. Non è il tipo di giocatore che ha bisogno di eseguire molte giocate per essere efficace, il che è positivo perché i Lakers ne hanno già parecchie. Inoltre, essendo un tiratore del 37% dalla lunga distanza, Beverley può atterrare intorno a James e Anthony Davis. I Lakers sono stati riluttanti a spostare Harden-Tucker in passato, ma hanno avuto un grande giocatore che ha contribuito a una squadra sotto pressione per fare una corsa ai playoff a Beverly. Harden-Tucker potrebbe rivelarsi il miglior giocatore nel lungo periodo, ma i Lakers sono in modalità win-now, motivo per cui la mossa è stata fatta. Qualità: B

Jazz: I Jazz sono senza Donovan Mitchell nel bel mezzo di una ricostruzione completa, quindi ha senso per loro scambiare un veterano affermato a Beverley per un giovane giocatore nel 21enne Harden-Tucker. Potrebbe esserci qualche vantaggio. Ha segnato una media di 10 punti, 3,2 rimbalzi e 2,7 assist in 25,2 minuti a partita per i Lakers la scorsa stagione, numeri che potrebbero migliorare in un ruolo più ampio in una squadra Jazz in ricostruzione. I Lakers sono stati su Harden-Tucker per un po’ di tempo, e ora il Jazz spera che possa continuare a migliorare.

Stanley Johnson è un giocatore di ruolo utile, ma resta da vedere quanto sarà importante il ruolo che avrà nello Utah. In sostanza si sente come se fosse stato spinto nell’accordo. Fondamentalmente, lo Utah ha un giocatore che si adatta ai suoi piani a lungo termine. Qualità: b-

READ  L'America salva gli Stati occidentali dai tagli dell'acqua del fiume Colorado - per ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.