I futures Dow scendono di oltre 200 punti mentre Wall Street si prepara al grande incontro della Federal Reserve questa settimana

I trader lavorano al piano della Borsa di New York durante le contrattazioni pomeridiane del 13 settembre 2022 a New York City.

Michele M. Santiago | Notizie Getty Images | Belle foto

I futures azionari sono scesi lunedì dopo che le principali medie hanno registrato la settimana peggiore da giugno e prima della riunione di due giorni della Federal Reserve questa settimana.

I futures per la media industriale del Dow Jones sono scesi di 275 punti, ovvero dello 0,9%. I futures S&P 500 e Nasdaq 100 sono scesi rispettivamente dello 0,9% e dell’1%.

Gli investitori si dirigono verso la nuova settimana dell’ultimo incontro politico della Fed, che inizia martedì. Si prevede che la banca centrale aumenterà i tassi di interesse di altri tre quarti, anche se gli investitori stanno guardando le indicazioni sugli utili societari prima dell’inizio della prossima stagione di rendicontazione in ottobre.

“L’S&P 500 si sta muovendo al di sotto dell’importantissimo livello di 3.900 e, mentre il rendimento del Tesoro a 10 anni si avvicina al 3,5%, il titolo del Tesoro a 2 anni sensibile alla Fed si aggira al 3,9%, segnalando che la campagna aggressiva della Fed sta uccidendo L’inflazione dovrebbe essere presa sul serio “, ha affermato Quincy Crosby, capo stratega globale di LPL Financial. “Il canarino nella miniera di carbone potrebbe non essere ancora morto, ma sta lottando per respirare”.

Le azioni sono scese la scorsa settimana quando gli investitori hanno reagito a un rapporto sull’inflazione più caldo del previsto e al terribile avvertimento della FedEx su un’economia globale “significativamente peggiore”. Le principali medie hanno registrato la quarta perdita settimanale in cinque settimane.

READ  40 La migliore kit produzione birra del 2022 - Non acquistare una kit produzione birra finché non leggi QUESTO!

Oltre alla riunione della Fed, questa settimana sono disponibili alcuni dati economici, tra cui l’inizio degli alloggi di agosto martedì e le richieste di sussidio di disoccupazione da giovedì.

Una manciata di guadagni aziendali sono sul ponte, tra cui Costco, Tartan Restaurants, General Mills e Lennar.

—Il Buddy Dome della CNBC ha contribuito al reporting.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.