I leader del Regno Unito dicono al principe Carlo di smettere di interferire in politica tra le reazioni negative sull’immigrazione: rapporto

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Il governo britannico vuole Principe Carlo L’allontanamento dalla politica dopo che i commenti che ha fatto su una nuova politica per i richiedenti asilo hanno avuto un contraccolpo, secondo un rapporto.

Dopo che Charles, 73 anni, ha rinnovato le sue critiche alla politica di invio di richiedenti asilo in Ruanda definendola “spaventosa”, Downing Street ha risposto dicendo che una tale sospensione “sarebbe pericolosa”. questioni costituzionali Il Sunday Times ha riferito che una volta salì al trono.

Un membro anziano del governo non identificato ha detto al giornale: “Il principe Carlo è un animale domestico della nostra vita pubblica, ma non sarebbe affascinante se cercasse di comportarsi allo stesso modo quando è re. Ciò solleverebbe seri problemi costituzionali”.

Il principe Carlo pronuncia per la prima volta il discorso della regina all’apertura del Parlamento

Secondo il funzionario, le differenze tra reali britannici E il Commonwealth deve avvenire a porte chiuse.

La regina Elisabetta e il principe Carlo della Gran Bretagna stanno su un balcone durante il concorso Platinum Jubilee, che segna la fine delle celebrazioni del giubileo di platino per la regina Elisabetta della Gran Bretagna, a Londra, Gran Bretagna, 5 giugno 2022
(Hannah McKay)

Sul Times, il funzionario ha dichiarato: “Molte delle sue opinioni sull’architettura e sul giardinaggio sono interessanti e sarei sempre disposto ad ascoltarle in privato. Ma questo è molto diverso dal suo fare interventi pubblici come re”. “Il genio della regina è che la maggior parte di noi non ha idea di cosa stia pensando”.

Il primo ministro britannico Boris Johnson è sopravvissuto a un voto incerto, chiedendo una vittoria “decisa”.

READ  L'Ucraina chiede alla Turchia di sequestrare una nave mercantile battente bandiera russa notizie di guerra tra Russia e Ucraina

Un altro membro del governo, che ha parlato anche in condizione di anonimato, ha detto che ci si aspettava che Carlo smettesse di fare tali commenti una volta diventato re.

“Sebbene questo tipo di interferenza sarà tollerato quando sarà il principe di Galles, lo stesso non sarà vero quando diventerà re”, ha detto il funzionario al Times.

Il principe Carlo condanna l’invasione russa dell’Ucraina: “aggressione brutale”

Disegna un’ulteriore discrepanza tra Charles e Regina Elisabetta II, Un altro funzionario ha detto: “Il problema con Charles è che pensa di dover essere interessante e pensa che le persone siano interessate a ciò che pensa. Sembra che abbia frainteso il ruolo”, ha riferito il Times.

LONDRA, INGHILTERRA - 17 MAGGIO: Il principe Carlo, principe di Galles tra gli Alums durante una visita ai Kew Gardens il 17 maggio 2017 a Londra, Inghilterra.

LONDRA, INGHILTERRA – 17 MAGGIO: Il principe Carlo, principe di Galles tra gli Alums durante una visita ai Kew Gardens il 17 maggio 2017 a Londra, Inghilterra.
(Getty Images)

Charles aveva precedentemente affermato di essere “più deluso” dalla legge, che trasferisce fisicamente i richiedenti asilo in Ruanda, nonostante sia stata confermata dalla Corte Suprema del Paese.

Clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter di intrattenimento

Secondo The Times, una spaccatura tra di loro Il primo ministro britannico Boris Johnson Gabinetto e membri della famiglia reale nasce da un primo incontro tra i due leader.

In questa foto fornita dall'ufficio stampa presidenziale ucraino, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, a sinistra, e il primo ministro britannico Boris Johnson si stringono la mano mentre camminano nel centro di Kiev, Ucraina, sabato 9 aprile 2022. (Ufficio stampa presidenziale ucraino via AP, File )

In questa foto fornita dall’ufficio stampa presidenziale ucraino, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, a sinistra, e il primo ministro britannico Boris Johnson si stringono la mano mentre camminano nel centro di Kiev, Ucraina, sabato 9 aprile 2022. (Ufficio stampa presidenziale ucraino via AP, File )
(Ufficio stampa presidenziale ucraino tramite AP, file)

Durante l’incontro, il rapporto affermava che Johnson aveva mostrato un comportamento “irrispettoso” nei confronti di Charles poiché il legislatore era “scarsamente a suo agio con la puntualità” e “Charles non può sopportare il ritardo”.

READ  Francia: l'agenzia Ue per le frodi indaga sul candidato Le Pen

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

La famiglia reale britannica ha rilasciato una dichiarazione in cui chiariva che Carlo avrebbe agito “politicamente imparziale” quando avrebbe ereditato il trono da sua madre.

Charles aveva precedentemente affermato che avrebbe agito secondo gli “standard costituzionali” quando sarebbe stato re perché “non era così stupido” per aver violato la legge britannica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.