Il Forum economico “Russian Davos” di Vladimir Putin a San Pietroburgo è davvero un grande e triste pasticcio

Il presidente russo Vladimir Putin Il forum economico annuale è iniziato mercoledì con una lista di invitati drammaticamente ridotta, mentre la Russia è alle prese con le sanzioni per lanciare… La guerra in Ucraina Molte scuse dai consiglieri di Putin sul motivo per cui il forum è fallito quest’anno.

Mentre negli anni precedenti i leader di tutto il mondo, sia del settore pubblico che privato, si sono riversati al Forum economico internazionale di San Pietroburgo (SPIEF), una sorta di “Davos russa”, per superare in astuzia la classe finanziaria d’élite russa, i partecipanti di quest’anno hanno aveva la lista sparpagliata.

Alcuni dei partecipanti importanti vanno dai talebani al braccio destro di Putin in Bielorussia, il leader bielorusso Alexander Lukashenko, la cui presenza non è stata una sorpresa. Il presidente del Kazakistan – che, come la Bielorussia, è membro dell’Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva a guida russa, la versione russa dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) – avrebbe dovuto parlare alla sessione plenaria della conferenza.

Anche il presidente cinese Xi Jinping si prepara a tenere una videoconferenza con la conferenza.

Uno dei membri dello staff della conferenza ha detto: “Questo è il mio quinto anno di lavoro al Forum e l’atmosfera non è mai stata così tesa”. Tempi di Mosca.

SPIEF è stato lanciato come mezzo per stimolare gli investimenti esteri nel 1997. La conferenza, che ora celebra il suo 25° anniversario, si autoproclama quest’anno come “uno degli eventi economici più grandi e importanti del mondo” e un “evento congressuale leader a livello internazionale”.

Ma la corrente sotterranea della conferenza è che qualcosa non va. Yuri Ushakov, consigliere per la politica estera di Putin, ha affermato che solo i paesi “amici” invieranno delegazioni quest’anno in mezzo alla guerra. conoscenza. Secondo Ushakov, la più grande delegazione e “ospite” verrà dall’Egitto.

READ  L'Iran chiede di unirsi a Cina e Russia nel club BRICS

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha cercato di difendere la conferenza ridotta.

“Gli investitori stranieri non provengono solo dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea”, ha affermato Peskov. Reuters.

“È difficile arrivare a San Pietroburgo per ragioni oggettive”, ha ammesso Ushakov, forse riferendosi al fatto che molti paesi occidentali hanno molti limitato Spazio aereo Aerei russi a causa della guerra di Putin in Ucraina.

Molti leader aziendali temono che la partecipazione alla conferenza li segnalerà come obiettivi per ulteriori sanzioni occidentali, Bloomberg ha menzionato.

Anche gli elenchi dei programmi del convegno sono molto ravvicinati. Il programma del Forum difficilmente fa riferimento alla guerra in Ucraina, da un lato si riferisce alle “nuove condizioni” e, dall’altro, al “nuovo ambiente” del settore finanziario russo. Il programma lamenta “sanzioni contro la Russia” e pone molte domande disperate, come “Come si svilupperà il sistema finanziario russo nelle nuove condizioni?” e “Come possiamo stimolare gli investimenti nell’economia russa?”

Secondo l’amministrazione Biden, Putin potrebbe porre fine alla guerra.

Ma il programma continua. La resilienza e la resilienza del sistema finanziario russo sono state “testate” dalle sanzioni che gli Stati Uniti e i paesi occidentali hanno imposto alla Russia per fare la guerra in Ucraina, osserva il programma – senza menzionare la guerra.

Il programma riconosce anche quanto sia stato vulnerabile il settore della sicurezza informatica della Russia a seguito dell’invasione dell’Ucraina.

“La rapida uscita di aziende ed ecosistemi dalla Russia ha dimostrato quanto possa essere debole la nostra resilienza informatica”, ha affermato il programma, lamentando una dichiarazione del direttore generale dell’Agenzia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Paul Nakasone, che guida anche l’unità informatica offensiva del Pentagono, Cyber ​​​​Comando che ha confermato l’amministrazione di Biden Esegui operazioni offensive A sostegno dell’Ucraina.

READ  La guerra russo-ucraina: cosa sappiamo il giorno 101 dell'invasione | Ucraina

Il programma rileva che “anche le accuse della leadership informatica degli Stati Uniti sulla sua partecipazione ad attacchi informatici effettuati dall’interno dell’Ucraina sono inquietanti”.

Il forum economico declassato in Russia si concluderà con le dichiarazioni dello stesso Putin. Ushakov ha detto che intende tenere un discorso incentrato sul tentativo di aumentare “gli investimenti esteri e le relazioni commerciali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.