Il giudice ordina il processo tra Elon Musk e Twitter a ottobre

La decisione è stata presa al termine della prima udienza sull’accelerazione del caso. Quando ha intentato la causa la scorsa settimana, pochi giorni dopo che Musk si era trasferito per rescindere l’accordo, Twitter (TWTR) Ha presentato istanza per accelerare il procedimento A settembre è stato richiesto un processo di quattro giorni. Il team legale di Musk si è opposto alla mozione.

L’udienza di martedì ha presentato argomentazioni nette da entrambe le parti – incluso a un certo punto l’avvocato di Twitter che si riferiva a Musk come un “avversario risoluto” – in quella che è quasi certamente una battaglia legale controversa.

Il principale consulente legale di Twitter, William Savitt, si è opposto a Musk all’inizio dell’udienza, sostenendo un processo rapido. La continua incertezza che incombe sulla società dall’accordo in sospeso e dalle cause legali “danneggia Twitter ogni giorno, ogni ora e ogni giorno”, ha affermato Savitt. Ha anche indicato ciò che ha descritto come il costante denigrazione di Twitter da parte di Musk, inclusa la sua stessa piattaforma.

“Musk è contrattualmente obbligato a fare del suo meglio per concludere questo accordo”, ha detto Savitt. “Quello che sta facendo è l’esatto contrario; è vandalismo”.

L’avvocato di Musk, Andrew Roseman, ha affermato che Musk “non ha alcun incentivo a resistere ancora a lungo”, sottolineando che il miliardario rimane uno dei maggiori azionisti di Twitter. Ha anche notato che Twitter non ha citato in giudizio Musk per violazione del contratto fino a quando non si è mosso per rescindere l’accordo, suggerendo che l’attesa della società invalida la sua disponibilità a viaggiare. (Secondo lui il giudice ha affermato che il tempismo di Twitter non era “irragionevole”.)

Il team di Musk ha proposto che la controversia andasse in giudizio all’inizio del prossimo anno. “Non siamo contrari a una chiusura completa dei viaggi, qualcosa che non chiediamo qui da anni”, ha detto Roseman. “Quello che offriamo invece, Vostro Onore, è un programma incredibilmente veloce e ragionevole.”

READ  Sydney McLaughlin ha battuto il record di 400 ostacoli con un 50.68

A seguito delle argomentazioni di ciascuna parte, la presidente della Corte di Cancelleria del Delaware Kathleen St. Jude McCormick, il giudice che sovrintende al caso, ha affermato che la parte di Musk “sottostima la capacità di questa corte … di elaborare rapidamente casi complessi”.

“La realtà è che il ritardo minaccia un danno irreparabile [to Twitter] … Più lungo è il ritardo, maggiore è il rischio “, ha detto McCormick mentre annunciava la proposta di programmazione. Mentre alcuni casi richiedono udienze più lunghe di cinque giorni, ha aggiunto che accetterebbe richieste da entrambe le parti di estendere le udienze se necessario.

Anche con questa disputa iniziale sulla programmazione, la posta in gioco era alta per Twitter. La società stava già lottando per far crescere la sua base di utenti e il business pubblicitario prima del coinvolgimento di Musk, e ora lei e molte altre società tecnologiche stanno riducendo i costi tra i timori di un’inflazione diffusa e di una recessione. Twitter ha bisogno di una rapida soluzione alla sua battaglia con Musk per contenere l’incertezza per i suoi azionisti, dipendenti e clienti, e qualsiasi ricaduta per la sua attività potrebbe essere esacerbata da contenziosi costosi e prolungati.

Sebbene l’udienza di martedì sia stata in gran parte procedurale, ha offerto un’idea di come ciascuna parte potrebbe affrontarla. Processo contenzioso confuso. Può anche fornire uno sguardo su come il giudice supervisore affronta il caso Controversia

Carl Tobias, professore presso la University of Richmond School of Law, ha affermato che potrebbero esserci indizi da ciò che sente e dice durante l’udienza.

Il caso ha già incontrato un piccolo intoppo: mentre l’udienza era originariamente programmata per tenersi di persona, lunedì McCormick ha inviato una lettera a entrambe le parti avvertendole che era risultato positivo al Covid-19 e che l’udienza sarebbe stata allargata. .

Dopo meno di tre mesi Accordo di acquisizione di successo Inchiostrato, muschiato Spostato alla fine Accordo. Ha accusato Twitter di aver violato l’accordo rilasciando false dichiarazioni sul numero di account bot e spam sulla piattaforma e Musk afferma di dover valutare l’entità del problema trattenendo i dati.
Twitter ha risposto al fuoco la scorsa settimana con una causa legale di oltre 60 pagine in cui si presumeva che Musk avesse violato il contratto. Nel caso, Twitter ha nominato Musk Twitter sta usando i bot come scusa per cercare di uscire da un accordo che gli è valso il rimorso dell’acquirente, a seguito di un crollo del mercato che ha fatto precipitare azioni e azioni. Tesla (DSLA)Il miliardario fa affidamento in parte sul finanziamento dell’affare.

Roseman martedì ha definito l’idea che le preoccupazioni di Musk sui robot fossero una scusa per tirare fuori l’accordo “una sciocchezza”.

READ  Occupazione russa Kherson Ucraina interrotta da contrattacchi - Gran Bretagna

“Sulla base di ciò che abbiamo visto finora, abbiamo motivo di credere che i numeri siano reali [of bots and fake accounts on Twitter] sono significativamente più alti [than Twitter has publicly reported]”Ci sono enormi implicazioni per il valore a lungo termine dell’azienda”, ha affermato Rossman. Sono stati creati per cercare di eliminare la pretesa di proprietà di Musk”, ha detto. “Ferma l’accordo”.

Twitter ha chiesto alla corte di costringere Musk a completare un accordo per acquistare la società. Mentre molti esperti legali affermano che Twitter ha un caso forte nella controversia, alcuni si aspettano che la società si accordi con il miliardario se il caso si trascina nel tentativo di ridurre al minimo l’interruzione della sua attività.

Come per la controversia in generale, Twitter e Musk erano molto distanti sull’opportunità di condurre un’indagine accelerata. Nella sua mozione, Twitter ha affermato che il viaggio era “necessario per proteggere Twitter e i suoi azionisti per garantire che l’accordo possa essere completato prima della data “drop dead” del 24 ottobre in cui le due parti hanno concordato di chiudere l’accordo. Il tentativo di Musk di uscire da un accordo di fusione ermetico comporterebbe rischi di mercato continui e danni operativi”.

In una dichiarazione in tribunale venerdì, gli avvocati di Musk hanno chiamato Twitter ha affermato che l’affermazione era “viaggio eccessivo” e che la controversia era “molto fattuale e sapientemente seria, che richiedeva molto tempo per essere scoperta”. Definendo la richiesta di Twitter “discutibile”, hanno anche affermato che l’accordo originale specificava che la data di scadenza non si sarebbe più applicata se una parte avesse intentato una causa sull’accordo. Una prova di 10 giorni è prevista a partire dal 13 febbraio 2023.

READ  L'attore de "I Soprano" ha 79 anni - The Hollywood Reporter

Martedì l’avvocato di Twitter ha respinto l’affermazione del team di Musk secondo cui il processo di scoperta richiederebbe mesi per approfondire i dettagli relativi al numero di bot e account falsi sulla piattaforma. Savitt ha detto che la domanda fallita “non è in modo definitivo e chiaro davanti alla corte in questo caso”.

“Nulla nell’accordo di fusione altera questa domanda e non vi è alcuna dichiarazione o garanzia nella fusione su quanti account falsi potrebbero avere Twitter”, ha affermato Savitt. “Musk avrebbe potuto perseguire questo problema diligentemente” prima di firmare l’accordo, ha detto, ma non l’ha fatto.

Nel frattempo, Twitter sta adottando le misure necessarie per procedere con l’acquisizione. La società ha inviato una lettera agli azionisti venerdì chiedendo loro di votare un accordo per vendere Twitter a Musk per $ 54,20 in un’assemblea speciale in una data e ora sconosciute entro la fine dell’anno. Archivi normativi. Il consiglio di Twitter in precedenza aveva raccomandato all’unanimità che gli azionisti votassero a favore dell’accordo, come ribadito nella lettera.

Nonostante la mossa di Musk di rescindere l’accordo, la lettera di venerdì diceva: “Ci impegniamo a chiudere la fusione al prezzo e ai termini concordati con il signor Musk”. “Il tuo voto all’assemblea speciale è importante per la nostra capacità di completare la fusione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.