La Cina lancia 3 astronauti su una nuova stazione spaziale

Iscriviti alla newsletter scientifica Wonder Theory della CNN. Esplora l’universo con notizie di incredibili scoperte, progressi scientifici e altro ancora.



Cnn

Martedì tre astronauti sono decollati verso la stazione spaziale cinese in fase di completamento, segnando l’inizio della presenza a lungo termine del paese nello spazio.

È un risultato importante per l’ambizioso programma spaziale cinese, che ha esplorato il lato nascosto della Luna e di Marte. l’insegnante Significa anche il ruolo di lunga data della Stazione Spaziale Internazionale come unico posto per umano continuo L’occupazione nell’orbita terrestre sta volgendo al termine.

I tre astronauti a bordo della navicella Shenzhou-15 sono decollati martedì alle 23:08 ora locale (10:08 ET) dal Jiuquan Satellite Launch Center nel deserto del Gobi, nella Mongolia interna. La navicella spaziale Shenzhou-15 dovrebbe attraccare alla stazione spaziale di Tiangong circa 6,5 ​​ore dopo il lancio.

L’arrivo dei tre astronauti – Fei Junlong, Deng Qingming e Zhang Le – sarà la prima rotazione dell’equipaggio sulla stazione spaziale, con le due squadre che si sovrapporranno da cinque a 10 giorni prima che l’equipaggio dello Shenzhou-14 atterri alla stazione nel mese di giugno. , ritorna sulla Terra.

La missione Shenzhou-15 terminerà la costruzione dell’atteso sito orbitale entro la fine di dicembre e avvierà la prima fase della sua “applicazione e sviluppo”, ha dichiarato Ji Qiming, vicedirettore della China Manned Space Agency, in una conferenza stampa martedì. Lunedì, secondo i media statali Xinhua.

Durante la missione, secondo i media statali, l’equipaggio condurrà anche più di 40 esperimenti e test nei settori della ricerca scientifica spaziale, della medicina spaziale e della tecnologia spaziale, oltre a tre o quattro attività extraveicolari – che saranno svolte dagli astronauti in tute spaziali.

Una volta completata la costruzione, la stazione spaziale dovrebbe durare 15 anni. La Cina prevede di lanciare due missioni con equipaggio e due cargo alla stazione ogni anno, secondo CMSA.

Tiangong, che significa Palazzo Celeste, è più piccolo della Stazione Spaziale Internazionale ma simile nel suo design modulare. La nuova stazione spaziale ospiterà tre astronauti invece di sei.

I funzionari della NASA hanno detto che lo avrebbe fatto L’Iss va in pensioneuna collaborazione tra Stati Uniti, Russia, Giappone, Canada e l’Agenzia spaziale europea, nell’anno 2030.

ma, La Russia ha minacciato di ritirarsi dalla Stazione Spaziale Internazionale a partire dal 2024Renderebbe difficile il funzionamento della Stazione spaziale internazionale, ha affermato la dott.ssa Stefania Paladini, docente di economia globale e sicurezza presso la Birmingham City University nel Regno Unito.

“Non c’è chiarezza sul futuro della Stazione Spaziale Internazionale oltre il 2024. Mentre gli Stati Uniti sembrano impegnati a prolungarne la vita fino al 2030, la Russia ha minacciato di ritirare la sua partecipazione dopo quella data, (il che lo renderebbe) Paladini, autore di The New Frontiers of Space: Economic Implications, Security Issues, and Evolving Scenarios, ha dichiarato:

“La stazione spaziale cinese potrebbe finire per rimanere l’unica presenza umana in orbita terrestre per qualche tempo”.

Dovrebbe ospitare la nuova stazione spaziale 1000 esperimenti scientifici durante la sua vita.

La maggior parte degli esperimenti a bordo di Tiangong riguarderà la ricerca originaria della Cina, ma dal paese Ha chiesto esperimenti a ricercatori internazionali, incluso il modo in cui i tumori cancerosi potrebbero interagire con gravità zero.

Gli astronauti cinesi sono stati a lungo esclusi dalla Stazione Spaziale Internazionale, a causa di obiezioni politiche e restrizioni legislative statunitensi. Tuttavia, gli astronauti CMSA Si sono formati con le loro controparti presso l’Agenzia spaziale europea.

Non è chiaro se la Cina accoglierà o meno gli astronauti di altri paesi nella sua stazione spaziale Molly Silk, ricercatrice di dottorato presso l’Università di Manchester nel Regno Unito che si concentra sul programma spaziale cinese, ha affermato di ritenere molto probabile che gli astronauti internazionali visiteranno nei prossimi anni.

Molti astronauti europei stanno imparando il cinese per cooperare meglio con le loro controparti cinesi, suggerendo che una visita del CSS potrebbe essere sul tavolo.Il Pakistan sta anche cercando di coordinarsi con la Cina per inviare il suo primo astronauta nello spazio, ha detto.

Questo progetto mostra al mondo che la Cina ha sia la visione che le capacità per realizzare un’impresa così impegnativa. Il CSS non solo consentirà alla Cina e ad altri paesi di condurre esperimenti nello spazio, ma fungerà da importante punto di controllo per la base di ricerca internazionale pianificata dalla Cina sulla Luna”.

All’inizio di quest’anno, i due moduli di laboratorio della stazione spaziale – Wentian e Mingtian – sono stati attraccati lungo la cabina centrale di Tianhe, il principale spazio abitativo per gli astronauti.

Il laboratorio Mengtian è stato lanciato dal massiccio razzo cinese Long March 5B, Il residuo li rendeva nuovamente ingestibilientry nell’atmosfera terrestre all’inizio di novembre.

Questo è il quarto ritorno senza supervisione del razzo Long March 5B da quando l’agenzia spaziale cinese ha iniziato a farlo volare due anni fa, poiché il velivolo è stato progettato senza l’attrezzatura necessaria per dirigersi verso un atterraggio sicuro.

I funzionari della NASA hanno criticato la Cina per aver corso rischi inutili. Tuttavia, il lancio di martedì ha coinvolto il più piccolo razzo cinese Long March-2F, utilizzato per il volo spaziale umano. Cosa hanno detto prima gli esperti Meno probabilità di produrre detriti pericolosi.

READ  Putin Ali Yevgeny Prigozhin si rivolta contro i funzionari russi in un'ondata di pugnalate alle spalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.