La Federal Reserve americana alzerà i tassi di interesse per la prima volta dal 2018 a causa dell’inflazione Economia americana

Il Riserva federale Si prevede che aumenterà i tassi di interesse per la prima volta dal 2018 mentre combatte l’aumento dell’inflazione negli Stati Uniti, l’impatto della guerra in Ucraina e la continua crisi del virus corona.

La banca centrale ha un doppio mandato: aumentare l’occupazione e tenere sotto controllo i prezzi. Il mercato del lavoro e l’economia in generale si sono ripresi in modo impressionante dall’epidemia, grazie ai tagli dei tassi di interesse della banca centrale e a un importante pacchetto di incentivi, ma i prezzi sono aumentati del 7,9% nell’anno fino a febbraio, il tasso di inflazione più alto. Tra 40 anni.

Ora che l’inflazione sta aumentando in tutto il mondo, la banca centrale dovrebbe annunciare che seguirà l’esempio con altre banche centrali. Banca d’InghilterraE aumentare i tassi di un quarto di punto percentuale.

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell terrà anche una conferenza stampa mercoledì per chiedergli dei piani della banca centrale per i futuri aumenti.

I problemi della catena di approvvigionamento hanno portato a un forte aumento in varie aree, comprese le auto usate, il cibo e i servizi pubblici. Difficoltà per gli americani a basso reddito.

La Federal Reserve inizialmente ha liquidato l’aumento dei prezzi come “intermedio”, ma ha riconosciuto che l’inflazione elevata sarebbe rimasta per qualche tempo. I problemi di distribuzione, che sembravano normali all’inizio di quest’anno, stanno ora subendo gli effetti della guerra in Ucraina e stanno affrontando ulteriori battute d’arresto. La Cina impone nuove serrature Prevenire la diffusione del nuovo corona virus.

L’aumento dei tassi troppo rapidamente rischia di spingere gli Stati Uniti in recessione. Questa settimana, il sondaggio della Fed della CNBC misura le opinioni di gestori finanziari, strateghi ed economisti. Probabilità di recessione Gli Stati Uniti sono in aumento del 33% nei prossimi 12 mesi, in aumento di 10 punti percentuali rispetto al sondaggio del 1° febbraio. Un recente sondaggio mette la possibilità di una recessione in Europa al 50%.

Con l’inflazione in bilico vicino all’obiettivo della banca centrale del 2%, Powell ha chiarito che la banca centrale aumenterà i tassi nel tentativo di frenare l’aumento dei prezzi. Ma alcuni economisti si chiedono quanto impatto avrà la banca centrale su una questione così complessa.

Professore Associato di Economia del John W. College J.W. Mason ha affermato che è improbabile che l’aumento del tasso di un quarto di punto abbia un grande impatto sull’inflazione o sull’economia in generale. “Uno strano aspetto del modo in cui pensiamo e parliamo dell’economia oggi è che poniamo grande enfasi su questo strumento politico utilizzato da questa parte del governo”, ha affermato.

Mason ha affermato di aspettarsi un calo dell’inflazione il prossimo anno senza l’intervento della banca centrale, anche “meno di quanto ci aspettassimo”. Ha sottolineato che i prezzi delle auto – la principale fonte di inflazione fino a poco tempo fa – stavano già scendendo. Ha sottolineato che la lettera non era un segnale di un’indagine antitrust formale sulle accuse, ma piuttosto un segnale di un’indagine antitrust formale sulle accuse.

Mason ha affermato che altri rami del governo affrontano meglio i problemi di prezzo nell’economia in generale, come l’aumento degli affitti e dei prezzi delle case o delle bollette del gas e delle utenze, e possono utilizzare strumenti come limiti di prezzo o controlli di stimolo per alleviare il disagio.

Powell ha testimoniato al Congresso all’inizio di questo mese che era pronto ad aumentare i tassi di mezzo punto percentuale se l’aumento dei prezzi non fosse rallentato.

Ma ha riconosciuto che la guerra aveva ulteriormente complicato le prospettive economiche Ucraina.

Powell ha detto al Comitato per i servizi finanziari della Camera dei rappresentanti che il conflitto è stato “un punto di svolta e sarà con noi per molto tempo”. “Ci sono ancora eventi a venire… e non sappiamo quale sarà il vero risultato Economia americana Sarà. Non sappiamo se questi effetti saranno permanenti.

READ  40 La migliore raccoglifrutta del 2022 - Non acquistare una raccoglifrutta finché non leggi QUESTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.