La guardia giurata attende il processo di eutanasia da parte delle autorità carcerarie in Spagna | Spagna

Le autorità carcerarie spagnole hanno ucciso un uomo che ha sparato e ferito quattro persone a dicembre ed è stato successivamente ferito in una sparatoria con la polizia, lasciandolo paralizzato e implorando di poter morire in attesa del processo.

I tribunali hanno permesso all’uomo di morire dopo che diversi appelli sono stati respinti dalle sue vittime, che hanno affermato che avrebbe dovuto affrontare la giustizia. Il caso è pervenuto alla Corte Costituzionale, che ha rifiutato di deliberare su di esso, affermando che non vi era alcuna violazione dei diritti fondamentali.

La Spagna ha legalizzato l’eutanasia poco più di un anno fa. Prima di allora, aiutare qualcuno a porre fine alla propria vita era una pena detentiva fino a 10 anni. Secondo il quotidiano El País, nell’anno in cui la legge è entrata in vigore, il 25 giugno 2021, almeno 172 persone hanno usufruito del diritto alla morte assistita.

Marin Eugene Sabo, 46 ​​anni, ha sparato a tre dei suoi colleghi della compagnia di sicurezza dove lavorava nella città nord-orientale di Tarragona, poi ha ferito un agente di polizia mentre era in fuga.

Barricata in una casa con un arsenale di armi, un’unità di polizia tattica ha preso d’assalto l’edificio, sparando a Sabo più volte.

Era tetraplegico, una delle sue gambe era stata amputata e le ferite causavano dolore cronico che non poteva essere curato con antidolorifici a causa delle sue condizioni fragili, che secondo lui rendevano insopportabile la sua esistenza.

Un tribunale di Tarragona ha stabilito che era il diritto primario di Sabo chiedere l’eutanasia date le circostanze.

L’agenzia di stampa spagnola EFE ha riferito che le autorità carcerarie hanno confermato la morte di Sabao martedì.

READ  Lo storico Niall Ferguson ha messo in guardia gli investitori

Le autorità carcerarie non erano disponibili per commenti e l’avvocato di Sabao non ha voluto commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.