La nipote di Winston Churchill parla del diario di guerra di sua madre

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Emma Sommes, nipote di Winston Churchill, si è unita allo Special Report e ha parlato con l’emittente televisiva Brett Baer dei diari di sua madre in tempo di guerra.

Britt Bayer: Con me adesso c’è Emma Soames, Nipote di Winston Churchillautrice del nuovo libro “Mary Churchill’s War The Wartime Diary of Churchill’s Youngest Daughter”… Cosa ti ha fatto scrivere il diario di tua madre e pensare all’eredità di tuo nonno?

Emma Soames: Io e i miei fratelli abbiamo dato un’altra occhiata al diario e abbiamo deciso che era così interessante e attraente che doveva essere pubblicato nella sua interezza.

Estradizione di Julian Assange negli Stati Uniti con il consenso del governo del Regno Unito

Voglio dire, solo per darti un’idea, a pagina tre, Ha citato suo padre come dicendo – E questo è il 1939, all’inizio dell’anno – “Davanti a Dio Onnipotente dico che non voglio la guerra”. “Ecco perché sono una testimone”, dice. [00:01:09][29.4]

Ho ricordi d’infanzia molto forti del suo pesce rosso, della sua piscina, in realtà seduto sul prato di Stetson con un grosso sigaro e guardando la sua visione preferita del mondo, che era dall’altra parte della Kent Valley.

Volodymyr Zelensky definì “la Chiesa del nostro tempo”

In effetti, è storico, ma non è stato scritto da uno storico. Quando è scoppiata la guerra, una ragazza di 17 anni aveva appena lasciato la scuola. Ma quello che fa è molto intimo Una veduta di Churchill durante la guerra E le pressioni e le tensioni che stava vivendo e la sua crescente devozione per lui che è durata la sua vita.

READ  Con l'Ucraina che perde le sue forze, per quanto tempo può continuare a combattere?

Guarda l’intervista completa qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.