La Polestar 3 ha debuttato con un’autonomia di 300 miglia e $ 84.000

Dopo mesi di attesa, stella polare Ha rimosso un intero foglio dal suo primo SUV elettrico, il Polestar 3. Oggi abbiamo diversi nuovi dettagli da condividere sul SUV, tra cui l’autonomia stimata, le specifiche delle prestazioni e il prezzo di partenza. Il Polestar 3 sarà infine costruito negli Stati Uniti, sollevando la questione se alcune sue iterazioni si qualificheranno per i crediti d’imposta federali.

Polestar è un marchio automobilistico incentrato sui veicoli elettrici lanciato nel 2017 come comproprietario di Volvo Cars Group. Keeley Holding. La casa automobilistica attualmente vende due veicoli elettrificati: il PHEV Polestar 1 E questo Stella polare completamente elettrica 2 — ma ce ne sono almeno altri quattro in arrivo.

I due veicoli elettrici di cui sopra condividono molto del DNA Volvo, ma la Polestar 3 sta lavorando per offrire una nuova generazione di modelli EV su misura, a partire dal SUV. Sarà seguito dal SUV Polestar 4 nel 2023 e dal Stella polare 5 Nel 2024, sulla base del concept EV originale di Polestar, comando.

Più recentemente, Polestar ha rivelato il suo concetto di roadster O₂ Entra nella manifattura come Polestar 6, ma basta sul futuro. Concentriamoci sul qui e ora, che include la Polestar 3, il suo prezzo e il nostro primo sguardo ai suoi interni. Controlla.

Caratteristiche standard di Polestar 3 e specifiche di prestazione

Secondo esso comunicato stampa, la Polestar 3 inizierà le consegne il prossimo anno, a partire dall’allestimento Long Range bimotore. Per le prime versioni dell’anno modello, Polestar includeva il Plus Pack e il Pilot Pack montati di serie.

Il pacchetto Plus include un sistema audio a 25 altoparlanti di Bowers & Wilkins con suono surround 3D e funzionalità Dolby Atmos, portiere con chiusura ammortizzata, piantone dello sterzo elettrico e volante riscaldato.

READ  40 La migliore mappamondo aggiornato del 2022 - Non acquistare una mappamondo aggiornato finché non leggi QUESTO!

Il pacchetto Pilot include Head-Up Display, Park Assist Pilot e il sistema di assistenza alla guida Pilot Assist. Nel secondo trimestre del 2023, i clienti potranno anche ordinare un componente aggiuntivo Pilot Pack che include LiDAR e un’unità di controllo di NVIDIA, preparando Polestar 3 per future capacità autonome.

Per ulteriori $ 6.000, i clienti possono aggiungere il Performance Pack, che aumenta la coppia e la potenza del SUV che si trovano nelle specifiche inferiori. Il pacchetto include anche esclusivi cerchi in lega forgiata da 22 pollici, pneumatici Pirelli B-Zero e dettagli esclusivi “Swedish Gold”. Ecco quelle specifiche aggiuntive e rilevanti.

Stella polare 3 Doppio motore a lungo raggio
potenza 489 CV (617 CV con Performance Pack)
coppia 620 libbre-piedi (671 libbre-piedi con Performance Pack)
0-60 mph (obiettivo) 4,9 secondi (4,5 secondi con Pacchetto Performance)
Velocità massima 130 mph
Capacità della batteria (nominale) 111 kWh
Tipo di batteria 400V agli ioni di litio
intervallo (obiettivo) 610 km (WLTP), fino a 300 miglia (EPA).
Configurazione motore Doppio, davanti e dietro
coefficiente di resistenza 0,29 ct
trazione 0,78 CTA
Capacità di carica (CC) Fino a 250 kW
Capacità di carica (CA) Fino a 11 kW
Peso a vuoto 5.696-5.886 libbre
Capacità di traino 3.500 libbre, 350 libbre di peso della lingua
Avvio del prezzo consigliato $ 83.900*
* – Il prezzo consigliato esclude l’addebito di destinazione di $ 1.400 o altre tasse e commissioni

Interno

Spostandosi verso l’interno, Polestar 3 ha il livello di consapevolezza della sostenibilità per cui i suoi creatori sono ben noti. I materiali interni includono tappezzeria Microtech, pelle certificata per il benessere degli animali e tappezzeria in lana completamente tracciabile. 3 Quando inizierà la produzione, Polestar afferma che completerà una valutazione del ciclo di vita per identificare ulteriori modi per ridurre la propria impronta di carbonio complessiva.

READ  40 La migliore caldaia a gas del 2022 - Non acquistare una caldaia a gas finché non leggi QUESTO!

Polestar 3 è il primo veicolo dotato di elaborazione centralizzata dal computer Nvidia Drive Core, che funge da cervello AI. L’infotainment sarà alimentato dalla piattaforma Snapdragon Cockpit di Qualcomm per offrire immagini ad alta definizione, qualità del suono premium e “connettività senza interruzioni”.

Il sistema operativo del SUV è Android Automotive, che si evolve dal software introdotto sulla Polestar 2. Consente aggiornamenti OTA, consentendo continui miglioramenti del software e nuove versioni di funzionalità. Cinque moduli radar, cinque telecamere esterne e dodici sensori ultrasonici esterni supportano diverse funzioni di sicurezza avanzate all’interno e all’esterno del veicolo elettrico e sono completati da due telecamere di monitoraggio del conducente a circuito chiuso che possono attivare messaggi di avviso, suoni e un arresto di emergenza. Rilevamento di un guidatore distratto, assonnato o assonnato.

Il Polestar 3 sarà costruito negli Stati Uniti, ma potrebbe non beneficiare dei crediti d’imposta

La produzione iniziale della Polestar dovrebbe iniziare a metà del 2023 presso lo stabilimento di Volvo Cars a Chengdu, in Cina, con le prime consegne previste nel 4° trimestre del 2023, tra circa un anno. Tuttavia, Polestar prevede di produrre più Polestar 3 sul suolo statunitense, rendendolo il primo modello della casa automobilistica ad essere costruito al di fuori della Cina. CEO Thomas Ingenlath:

Il Polestar 3 è un potente SUV elettrico che fa appello ai sensi con un design scandinavo unico e un’eccellente dinamica di guida. Questo porta la nostra impronta manifatturiera a un livello superiore, portando la produzione Polestar negli Stati Uniti. Siamo orgogliosi di espandere il nostro portafoglio mentre continuiamo la nostra rapida crescita.

Polestar afferma che la produzione negli Stati Uniti avrà luogo nello stabilimento di Volvo Cars a Ridgeville, nella Carolina del Sud, a metà del 2024, con consegne locali previste poco dopo. Da quel momento in poi, tutta la produzione di Polestar 3 per il Nord America inizierà negli Stati Uniti in “altri mercati selezionati”, afferma la casa automobilistica.

READ  La calotta glaciale della Groenlandia può causare quasi un piede di innalzamento del livello del mare

Essendo stato assemblato sul suolo americano, il Polestar 3 è finalmente fatto Qualificati per i crediti d’imposta federali per veicoli elettrici In base alle disposizioni riviste della legge sulla riduzione dell’inflazione recentemente firmata. Tuttavia, il suo attuale prezzo consigliato di quasi $ 84.000 supera già la fascia di prezzo di $ 80.000 per i SUV elettrici a partire dal 1 gennaio 2023.

In Un’intervista di luglio, Ingenlath ha rivelato che la casa automobilistica intende valutare la Polestar 3 tra $ 75.000 e $ 110.000. Il suo prezzo consigliato iniziale per la versione a lungo raggio a due motori si adatta sicuramente a quel quadro di prezzo, ma con le precedenti intenzioni di puntare meno, potremmo vedere una versione a basso costo del SUV che si qualifica per le agevolazioni fiscali? Una versione ridotta e a motore singolo della Polestar 3 può scendere al di sotto di $ 80.000, il che ti riporterà a $ 7.500 dallo zio Sam.

Per ora, l’attenzione della casa automobilistica è sul rilascio di questa versione iniziale a doppio motore al mondo il prossimo anno, ma supponiamo che ad un certo punto emergeranno versioni aggiuntive, siano esse più o meno costose. Il nostro prossimo compito è metterci al volante del primo SUV di Polestar e fare rapporto.

Fino ad allora, ecco il video in anteprima mondiale di Polestar 3:

FTC: utilizziamo link di affiliazione automatica che generano entrate. Ulteriore.


Iscriviti a Electrek su YouTube per video esclusivi E iscriviti Internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.