La regina Elisabetta appare di nuovo alla celebrazione del Giubileo

Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

LONDRA – La regina Elisabetta II ha detto di essersi sentita “umiliata” dopo Domenica, i fan si sono rallegrati per un’apparizione a sorpresa sul balcone di Buckingham Palace, concludendo i festeggiamenti nell’ultimo giorno del loro giubileo.

In un giorno in cui gli inglesi celebravano la regina con un festival e picnic, apparve sul balcone fuori programma con un vestito e un cappello verde brillante. La regina sorrise e fece un cenno alla folla di sotto mentre usciva con il principe Carlo e sua moglie Camilla; il principe William e sua moglie Kate; ei loro figli George, Charlotte e Louis. Era, in un fotogramma, una ripresa della dinastia Windsor.

I Royal Marines hanno suonato l’inno nazionale, “God Save the Queen”, mentre la folla cantava mentre la regina guardava l’ampia folla, che si estendeva a perdita d’occhio.

Mentre la lunga settimana giubilare volgeva al termine, la Regina inviò una lettera di ringraziamento.

In una dichiarazione del palazzo, firmata da Elizabeth R, la regina ha dichiarato: “Quando si tratta di come celebrare i 70 anni di essere tua regina, non c’è una guida da seguire. È davvero la prima volta. Ma sono stato umiliato e profondamente commosso che così tante persone sono scese in strada per celebrare Beauble Platinum.

“Anche se non ho partecipato a tutti gli eventi di persona, il mio cuore è stato con tutti voi e rimango impegnato a servirvi al meglio delle mie capacità, con il sostegno della mia famiglia”.

La regina è stata la star della rete negli ultimi quattro giorni, indipendentemente dal fatto che sia apparsa di persona o Quasi in azione. Ma anche Carlo e Guglielmo, i due successivi re, hanno svolto ruoli di primo piano, un segno del costante trasferimento del potere.

READ  Il bullismo di Putin si ritorce contro quando Finlandia e Svezia si avvicinano all'adesione alla NATO

L’apparizione della regina domenica non era programmata. La regina è stata vista per l’ultima volta in pubblico giovedì, il primo giorno di festeggiamenti durante il Giubileo di platino da record. Dopo quell’apparizione, sempre sul balcone di Buckingham Palace, il palazzo ha rilasciato un comunicato in cui affermava che la Regina si stava ritirando da alcuni eventi dopo aver provato “un certo disagio”. Tornò al Castello di Windsor, che ora è la sua base principale.

Ma i fan reali con gli occhi d’aquila a Buckingham Palace a Londra l’ultimo giorno dei quattro giorni di celebrazione hanno notato che la bandiera reale standard, sventolata solo quando il re è nella sua residenza, è stata issata su Buckingham Palace nel pomeriggio.

La folla si è radunata nel palazzo e nelle strade vicine domenica per il Festival del Giubileo, un carnevale che si snodava per le strade adiacenti e includeva la Gold State Coach, un’elaborata carrozza trainata da otto cavalli. Un’immagine della regina dalla sua incoronazione è stata proiettata sulle finestre, facendola sembrare seduta all’interno della carrozza.

Nel frattempo, milioni di persone hanno preso parte a feste di strada e un “grande pranzo giubilare” durante il fine settimana, alcuni dei quali si sono conclusi in anticipo a causa del clima britannico. Le feste di strada, una tradizione iniziata dopo la prima guerra mondiale, sono parte integrante dei principali eventi reali.

Buckingham Palace ha detto che più di 85.000 persone si sono iscritte per ospitare il Big Jubilee Launches, mentre Charles e Camilla hanno deposto un sacco di cibo al campo da cricket Oval di Londra. Alcune di queste uscite hanno affermato di aver ammirato i reali e che questo è stato un momento per riflettere sulla loro regina popolare, il suo lungo servizio e la vera sensazione che questa sia una nazione che celebra su una scala senza precedenti. ripetutamente. Altri hanno affermato di non essere molto arrabbiati con la monarchia, ma hanno accolto con favore una scusa per festeggiare con champagne e bunting dopo gli anni della pandemia. La maggior parte dei britannici approva ancora la monarchia, ma la sua popolarità è diminuita negli ultimi dieci anni, soprattutto tra i giovani.

READ  Guerra ucraino-russa: notizie e aggiornamenti in tempo reale

Una festa di strada nel sud-ovest di Londra prevedeva un truccabimbi, suonare la chitarra e pane da strada nel menu. Ad un certo punto è apparso un camion dei pompieri locale e dei giovani vigili del fuoco hanno aiutato a gettare acqua sugli altri bambini, per la gioia di tutti. I vigili del fuoco se ne sono andati quando hanno ricevuto una chiamata dai vigili del fuoco, ma in seguito sono tornati per una torta.

Guardando la scena, Kwame Gyamvi, 43 anni, ingegnere progettista meccanico, ha affermato che le feste di strada, che non si verificano spesso, “sono necessarie per riunire le persone. Ha detto, riferendosi a una prigione Corona virus pandemia.

Milioni di persone in tutto il Regno Unito hanno partecipato alle feste di strada il 5 giugno per celebrare il giubileo di platino della regina Elisabetta II. Le feste di strada si tengono spesso durante i principali eventi reali. (Video: Carla Adam, Ally Karen/The Washington Post)

A Colchester, una città nel sud-est dell’Inghilterra fondata dai romani, c’erano molte feste, in parte perché era una delle “città” più antiche d’Inghilterra e riceveva lo status di “città” per le celebrazioni del giubileo (il che significa più soldi per casse cittadine).

Lynn Gildia, un’insegnante in pensione che organizzò uno dei grandi pranzi, sorrise con tranquilla soddisfazione quando i vicini portarono piatti di torta di papavero, Victoria Sponge e Chelsea Cake, insieme a lattine di birra, bottiglie di bollicine e teiere appropriate.

E il cibo continuava ad arrivare, finché i tavoli non gemettero.

Gildia pensava che il grande pranzo fosse solo un altro dono del re – un’occasione per rallegrare le persone – e parlare dei valori delle proprietà e dei tempi di pendolarismo.

“Non sono un grande reale”, ha detto, “ma questo è uno su un milione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.