La Russia afferma che caricherà le sue riserve con ricavi di petrolio e gas per 3 miliardi di dollari

  • Il Cremlino ha annunciato l’intenzione di riempire le sue riserve con $ 3,2 miliardi di vendite di petrolio e gas russo.
  • Il Cremlino ha detto che il denaro sarebbe stato utilizzato per stabilizzare l’economia russa contro le sanzioni.
  • La Banca Mondiale prevede che l’economia russa si ridurrà dell’11% quest’anno a causa della guerra in Ucraina.

Il Cremlino ha detto, domenica, che la Russia aumenterà le sue riserve statali con 273,4 miliardi di rubli dalle sue vendite di petrolio e gas.

Il denaro, equivalente a circa 3,2 miliardi di dollari, sarà utilizzato “per attuare misure volte a garantire la stabilità dell’economia di fronte alle sanzioni esterne”. Lo ha detto il governo russo in una nota. La dichiarazione ha aggiunto che finanzierà l’aumento delle riserve attraverso “i ricavi aggiuntivi di petrolio e gas ricevuti nel primo trimestre del 2022”.

Il fondo di riserva del governo russo è stato creato per finanziare spese impreviste e misure importanti che non sono state prese in considerazione nel bilancio nazionale, secondo una dichiarazione del Cremlino.

La Russia è una centrale energetica. Secondo Agenzia Internazionale dell’Energia. I prezzi dell’energia sono aumentati quest’anno sulla scia della guerra in Ucraina tra i timori di interruzioni del commercio a causa di danni alle infrastrutture e sanzioni contro la Russia.

L’UE sta cercando di svezzarsi dall’energia russa: è bandita carbone russo E sta valutando un embargo sul petrolio, ma non ha menzionato un embargo sul gas naturale. Germaniala più grande economia d’Europa, è particolarmente dipendente dal gas russo.

L’Unione Europea ha pagato 38 miliardi di dollari per l’energia russa Da quando la Russia ha invaso l’Ucraina, ha detto mercoledì un alto funzionario dell’UE. Ciò ha contribuito a contribuire alle riserve valutarie della Russia, che sono leggermente aumentate nella settimana terminata il 1 aprile. Banca Centrale Russa annunciato giovedì.

READ  La Chiesa di Gesù Cristo sta donando 32 milioni di dollari alla crisi alimentare, il suo più grande contributo umanitario di sempre

Nonostante le pesanti sanzioni, Armadietti russi Sembra reggere. Il paese stava pagando i suoi debiti esteri in tempo fino a lunedì scorso, quando è stato Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti Impedire al Paese di pagare con i dollari che deteneva


Banche americane

. Russia Quindi trasferisci i soldi in rubli, che ha Ritiro ai livelli prebellici Grazie ai severi controlli sui capitali della Russia.

Sabato l’agenzia di rating S&P Global ha ridotto i pagamenti in valuta estera della Russia a un “default selettivo” dopo che Mosca ha rimborsato il debito denominato in dollari in rubli la scorsa settimana. L’ultima volta che la Russia è andata in default sul suo debito estero è stato nel 1917 durante la rivoluzione bolscevica.

L’economia russa dovrebbe ancora contrarsi dell’11,2% nel 2022 Banca Mondiale Lo ha detto in un rapporto pubblicato domenica. Secondo i dati del ministero, anche le entrate petrolifere e del gas del paese a marzo erano inferiori del 38% rispetto alle previsioni del ministero delle finanze russo il 3 marzo. pubblicato Martedì.

Ex consigliere economico capo del presidente russo Vladimir Putin detto di recente BBC La Russia porrà fine alla guerra in Ucraina entro un mese o due se i paesi occidentali imporranno “un vero embargo sulle esportazioni di petrolio e gas dalla Russia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.