La Russia ha attaccato la regione di Kiev per la prima volta in poche settimane

KIEV, Ucraina (AP) — Le forze russe hanno lanciato un attacco missilistico nella regione di Kiev per la prima volta in settimane giovedì e hanno colpito anche la regione settentrionale di Chernihiv, in quella che si diceva fosse una rappresaglia per la posizione dell’Ucraina contro il Cremlino.

Nel frattempo, i funzionari ucraini hanno annunciato una controffensiva per riprendere la regione occupata di Kherson nel sud del paese, che è stata catturata dalle forze del presidente russo Vladimir Putin all’inizio della guerra.

La Russia ha attaccato la regione di Kiev con sei missili lanciati dal Mar Nero, colpendo un’unità militare nel villaggio di Lyudizh, alla periferia della capitale, ha detto Oleksiy Khromov, un alto funzionario dello stato maggiore ucraino.

Ha detto che l’attacco ha fatto crollare un edificio e danneggiato altri due, e le forze ucraine hanno abbattuto un missile nella città di Bucha.

Gli attacchi russi hanno ferito 15 persone, cinque delle quali civili, ha detto il governatore della regione di Kiev Oleksiy Kuleba.

Kuleba ha collegato gli attacchi allo Statehood Day, che è stato istituito lo scorso anno dal presidente Volodymyr Zelensky e l’Ucraina segna quel momento giovedì.

“La Russia, con l’aiuto dei missili, sta reagendo alla diffusa opposizione popolare, che gli ucraini sono stati in grado di organizzare proprio grazie alla loro statualità”, ha detto Kuleba alla televisione ucraina. “L’Ucraina ha già infranto i piani della Russia e si difenderà”.

Il governatore regionale di Chernihiv, Vyacheslav Chas, ha anche affermato che i russi hanno lanciato missili contro il villaggio di Honsaryvska dal territorio della Bielorussia. L’area di Chernihiv non è stata presa di mira da diverse settimane.

READ  40 La migliore i clip guru del 2022 - Non acquistare una i clip guru finché non leggi QUESTO!

Le truppe russe si sono ritirate alcuni mesi fa dopo non essere riuscite a catturare Kiev e Chernihiv. Denis Bushilin, il leader dei separatisti pro-Cremlino nell’est, ha affermato che i rinnovati scioperi “arrivano il giorno dopo che le forze russe li avevano esortati a liberare le città russe fondate dal popolo russo…”.

Kharkiv, la seconda città più grande dell’Ucraina, è stata bombardata durante la notte, secondo il sindaco. Un agente di polizia è stato ucciso in un bombardamento russo contro una centrale elettrica nella regione di Kharkiv, hanno detto i funzionari.

Sono stati sparati colpi anche contro la città meridionale di Mykolayiv e, secondo quanto riferito, una persona è rimasta ferita.

Nel frattempo, l’esercito ucraino ha continuato la sua controffensiva nella regione di Kherson, mettendo fuori combattimento una testa di ponte chiave dalla commissione. Mercoledì sul fiume Dnepr.

I media ucraini hanno citato il consigliere presidenziale ucraino Oleksiy Arestovich dicendo che la mossa per liberare Kherson era in corso poiché le forze di Kiev pianificavano di isolare le truppe russe e lasciare loro tre opzioni: “ritirarsi, se possibile, arrendersi o distruggere”.

Oleksiy Danilov, segretario del Consiglio nazionale di difesa e sicurezza dell’Ucraina, ha affermato che i russi stavano concentrando il massimo delle forze in direzione di Kherson: “Il più grande movimento delle loro truppe è iniziato”.

L’esercito britannico ha affermato che l’Ucraina ha utilizzato la sua nuova artiglieria a lungo raggio fornita dall’Occidente per danneggiare almeno tre ponti attraverso il Dnepr su cui la Russia fa affidamento per rifornire le sue forze.

L’ufficio presidenziale ucraino ha dichiarato giovedì mattina che i bombardamenti russi di città e villaggi nelle ultime 24 ore hanno ucciso almeno cinque civili e ferito altri nove nella provincia orientale di Donetsk.

READ  40 La migliore lavatrice lg del 2022 - Non acquistare una lavatrice lg finché non leggi QUESTO!

I combattimenti delle ultime settimane si sono concentrati nella provincia di Donetsk. Si è intensificato negli ultimi giorni quando le forze russe sono uscite da una “sospensione operativa” dopo aver sequestrato la vicina provincia di Luhansk.

Funzionari di emergenza ucraini hanno detto che due civili sono stati uccisi in un bombardamento russo nella città di Doretsk. Un missile ha colpito un edificio residenziale lì all’inizio di giovedì, distruggendo due piani, hanno detto i funzionari.

“Di nuovo il terrore missilistico. Non ci arrenderemo. … Non avremo paura”, ha detto il governatore regionale di Donetsk Pavlo Kyrilenko in un telegramma.

Gli analisti militari ritengono che le forze russe stiano concentrando i loro sforzi sulla cattura delle città di Pakmut e Sivarsk nella provincia di Donetsk.

Zelenskyy ha istituito la Giornata della statualità per ricordare agli ucraini la storia del paese come nazione indipendente. La commemorazione onora il principe Vladimir, che 1000 anni fa fece del cristianesimo la religione ufficiale dello stato medievale di Kievan Rus.

“Si potrebbe dire che ogni giorno è per noi una Giornata dello Stato”, ha detto il Presidente in un discorso alla Giornata dello Stato.

“Combattiamo ogni giorno affinché tutti sul pianeta possano finalmente capire: non siamo una colonia o un’enclave o un protettorato, non una provincia, non un elot o una terra della corona, non facciamo parte di imperi stranieri, non facciamo parte di un paese . , una federazione “Non una repubblica, non un’autonomia, non una provincia, ma uno stato indipendente, indipendente, sovrano, indivisibile e indipendente”, ha detto Zelenskyy.

Il Cremlino rivendica l’eredità della Rus’ di Kiev. Nel 2016 Putin ha eretto un monumento al principe Vladimir vicino al Cremlino.

READ  40 La migliore triciclo per adulti del 2022 - Non acquistare una triciclo per adulti finché non leggi QUESTO!

___

Segui la copertura di AP sulla guerra Russia-Ucraina su https://apnews.com/hub/russia-ukraine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.