La Russia presenta il missile da crociera ipersonico Zircon nel test di lancio in mare

(Reuters) – La Russia ha testato con successo un missile da crociera ipersonico Zircon a una distanza di circa 1.000 km, ha affermato sabato il ministero della Difesa russo.

Ha aggiunto che il missile è stato lanciato dal Mare di Barents e ha colpito un bersaglio nel Mar Bianco. Un videoclip diffuso dal ministero mostrava il missile lanciato da una nave e prendere fuoco nel cielo su un sentiero ripido.

Un missile da crociera ipersonico Zircon viene lanciato dalla fregata missilistica guidata Admiral Gorshkov durante un test nel Mare di Barents, in questo fermo immagine tratto da un video pubblicato il 28 maggio 2022. Ministero della Difesa russo / Inserito tramite Reuters

Il presidente Vladimir Putin ha descritto Zircon come parte di una nuova generazione di sistemi d’arma senza rivali. Le armi ipersoniche possono viaggiare a una velocità nove volte superiore a quella del suono e l’anno scorso la Russia ha condotto esperimenti precedenti con lo sparo di zirconi da navi da guerra e sottomarini.

L’esercito russo ha subito pesanti perdite di uomini e attrezzature durante i tre mesi di invasione dell’Ucraina, che ha definito “operazione speciale”, ma ha continuato a condurre test sulle armi di alto profilo per ricordare al mondo la sua abilità nella tecnologia missilistica.

Il mese scorso ha testato un nuovo missile balistico intercontinentale con capacità nucleare, il Sarmat, in grado di trasportare 10 o più testate e colpire gli Stati Uniti.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Lo riporta Mark Trevelyan. Montaggio di Kirsten Donovan

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Taiwan fa precipitare gli aerei per avvertire gli aerei cinesi nella sua zona di difesa aerea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.