La Russia vede il suo ruolo sulla scena mondiale sminuito dalla guerra in Ucraina

Sospensione

SHARM EL SHEIKH, EGITTO – Dai negoziati sul clima delle Nazioni Unite in questa località balneare del Mar Rosso agli incontri del G-20 sulle spiagge di Bali, i diplomatici russi si sono trovati a guardare i principali incontri globali di questa settimana – evitati e esclusi da Vladimir Putin. La guerra in Ucraina.

La Russia aveva grandi progetti per la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici in Egitto, nota come COP27, poiché prevedeva quattro tavole rotonde. Nessuno straniero ha accettato di parlare in commissione; I russi furono lasciati a parlare tra loro.

Ho chiamato tutti ma nessuno [will come]lamento L’ex star della NHL Vyacheslav Fetisov, membro della Duma di Stato della Russia e presidente della Società tutta russa per la conservazione della natura.

Fetisov ha fatto scorrere il suo telefono, indicando le foto prebelliche che mostrano gli incontri con l’inviato statunitense per il clima John F. Kerry. In uno scatto, Kerry ha mostrato una maglia da hockey su cui Fetisov aveva scritto con un pennarello indelebile: “John, preparati e giochiamo a hockey nell’Artico e cambiamo il mondo in meglio! Il tuo amico russo, Slava Fetisov”.

“Al momento non credo [Kerry] “Sta per stringere la mano a Slava”, ha detto Sergey Rybakov, un altro membro della delegazione, usando il soprannome di Fetisov.

guerra per lei Grande telaio durante la conferenza sul clima. Poche settimane prima della sua inaugurazione, la Russia ha iniziato a lanciare massicci attacchi alle infrastrutture energetiche dell’Ucraina, aumentando le preoccupazioni per la crisi energetica globale innescata dall’invasione russa. Al G-20, il raduno annuale delle potenze mondiali, anche la Russia si è trovata in una posizione insolita: un grande argomento di discussione piuttosto che un attore di primo piano.

Il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi – che è rimasto amico della Russia durante la guerra, accogliendo i turisti russi e ospitando il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov all’inizio di quest’anno – ha usato il suo discorso alla COP27 per chiedere la fine dei combattimenti. “Questa è una chiamata dalla nostra conferenza”, ha detto. Lascia che questa distruzione e questa uccisione finiscano.

READ  L'avvocato divorzista afferma che gli uomini dovrebbero pagare al primo appuntamento come "test del girasole"

Parlando ai delegati tramite videochiamata, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha accusato la Russia di fare la guerra non solo contro il popolo ucraino, ma anche contro le risorse naturali del paese.

Il primo ministro britannico Rishi Sunak è intervenuto alla conferenza di Sharm El-Sheikh La scorsa settimana, ha detto: “L’odiosa guerra di Putin in Ucraina e l’aumento dei prezzi dell’energia in tutto il mondo non sono un motivo per rallentare il cambiamento climatico. Sono un motivo per agire più velocemente”.

A Bali, Sunak ha promesso di “Chiama il regime di PutinIl leader canadese Justin Trudeau ha dichiarato:nessun interesseParlando con Lavrov, che partecipa al vertice del G-20 al posto di Putin. Ha detto che l’obiettivo di Trudeau al vertice era garantire che “il mondo si unisca per rafforzare il fatto che Putin ha fatto una scelta terribile, terribile quando ha deciso di invadere un pacifico paese vicino”.

A differenza dei precedenti vertici del G20, è improbabile che ci sia una “foto di famiglia” alla fine degli incontri di quest’anno a Bali, in parte perché diversi leader di governo hanno affermato che non parteciperebbero se fossero presenti delegati russi, hanno affermato funzionari indonesiani.

Un funzionario della Casa Bianca ha osservato che i leader dei paesi del Gruppo dei Sette – Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Gran Bretagna e Stati Uniti – non hanno partecipato a nessuna foto di gruppo con funzionari russi in circa 15 incontri quest’anno.

“La Russia sta conducendo una guerra e uccidendo civili innocenti”, ha detto il funzionario della Casa Bianca, che ha parlato a condizione di anonimato per parlare liberamente. “Penso che sia ragionevole non avere una foto di famiglia da nessuna prospettiva, non solo dagli Stati Uniti”.

READ  Un inverno cupo incombe mentre gli attacchi russi paralizzano la capacità energetica dell'Ucraina

Alla domanda se la delegazione russa si sentisse emarginata alla COP27, Fetisov ha scherzato. “Qual’è la tua opinione?” rispondere.

La Russia è uno dei maggiori emettitori di gas serra e Fetisov ha affermato che ignorare il punto di vista del suo paese nei colloqui sul clima globale è stato miope.

La Russia permette al gas metano di fuoriuscire sul pianeta

“Senza la Russia, non puoi risolvere questi problemi”, ha detto Fetisov a proposito della crisi climatica. Controversia [in Ukraine] Potrebbe finire domani. Ma ti manca un altro anno per fare la scelta giusta per il futuro.

“Non siamo venuti in Egitto per parlare della situazione in Ucraina”, ha aggiunto. “Siamo venuti qui per condividere le nostre preoccupazioni…condividere la nostra esperienza…condividere le nostre conoscenze.”

L’esperienza è stata rassicurante Per quanto riguarda Fetisov, una volta celebrato come campione della Stanley Cup negli Stati Uniti, Washington lo ha ora sanzionato per aver votato a favore L’annessione illegale della Russia Dalle regioni ucraine di Luhansk e Donetsk.

Gli è proibito viaggiare in molti paesi, compresi gli Stati Uniti, dove vive sua figlia. “Se [COP27] Sarei in un’altra parte del mondo, non sarei potuto venire”, ha detto.

Lo stesso vale per i membri della delegazione russa al G20 in Indonesia.

Per diversi mesi prima del vertice, i funzionari indonesiani erano preoccupati per la partecipazione di Putin, inducendo altri leader mondiali a boicottare l’evento. Due giorni prima del vertice e ore dopo le forze russe lo hanno forzato Ritiro dalla città ucraina di Khersonl’ambasciata russa in Indonesia ha annunciato che Putin non avrebbe partecipato e che Lavrov avrebbe preso il suo posto.

Il governatore balinese Wayan Koster ha salutato Lavrov con un’esibizione di ballerini balinesi quando è sbarcato sull’isola domenica sera. Ma lunedì, quando gli altri leader del G20 hanno iniziato un fitto programma di incontri bilaterali e tavole rotonde, Lavrov era in gran parte assente dal lavoro.

READ  Turchia: almeno 35 persone sono morte in incidenti separati sui luoghi dell'incidente | Notizia

Citando funzionari indonesiani, l’Associated Press ha riferito che si è ammalato dopo il suo arrivo – un’affermazione rapidamente respinta dal ministero degli Esteri russo, che ha pubblicato un video di lui che esamina i documenti nel suo hotel sulla spiaggia. La silenziosa presenza della delegazione russa è in netto contrasto con la conferenza del G20 del 2019, l’ultima conferenza a cui Putin ha partecipato personalmente, e dove si trovava causare uno schianto Incontrando Stati Uniti, Cina, India e altri.

Un portavoce dell’ambasciata russa in Indonesia non ha risposto alle domande sul fatto che Lavrov avesse in programma di incontrare funzionari a margine del vertice. La Cina non ha annunciato alcun incontro ufficiale con la Russia, anche se martedì Pechino si è unita a Mosca nell’opporsi all’uso della parola “guerra” in una dichiarazione congiunta per descrivere l’invasione dell’Ucraina.

Nei colloqui del G20, la Cina si oppone alla definizione di “guerra” dell’invasione russa dell’Ucraina

I gruppi di attivisti affermano che i leader mondiali devono superare le condanne al G20. “Se tutto ciò che le potenze occidentali vogliono fare a Bali è sminuire la Russia, scopriranno che molti colleghi non occidentali non ci giocheranno”, ha detto Richard Gowan, che sovrintende all’advocacy presso le Nazioni Unite per il Gruppo di crisi internazionale. Guan ha affermato che i paesi occidentali devono lavorare con i leader di Cina e India per convincere la Russia a rifiutarsi di usare armi nucleari in Ucraina.

Martedì sera, la delegazione russa ha attirato una piccola folla a un evento COP27, ma è stata rapidamente ostacolata dagli attivisti: “Criminali di guerra!” gridò qualcuno. “Stai uccidendo la mia gente!” gridò un altro. La sicurezza delle Nazioni Unite li ha scortati fuori dalla stanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.