La tempesta sta abbattendo alberi nel nord-est, scatenando bufere di neve e tornado

Commento

Un enorme sistema di tempeste attraversa il paese, portando tornado mortali, pericolose condizioni di bufera di neve e una bufera di neve nel suo viaggio di 2.000 miglia verso est. Il nord-est e il Medio Atlantico sono i prossimi in linea, con nevicate totali nelle regioni settentrionali e un sottile strato di neve negli Appalachi.

Quindici milioni di americani sono sotto avvisi di bufera di neve, bufera di neve o tempesta invernale e 32 milioni sono coperti da avvisi meteorologici invernali. Nel frattempo, gli orologi di tornado e inondazioni sono stati chiusi in tutto il sud, dove la parte più calda della tempesta potrebbe provocare un’epidemia di maltempo su vasta scala.

Martedì e mercoledì il National Weather Service Storm Prediction Center ha ricevuto più di 60 segnalazioni iniziali di almeno tre morti in Louisiana a causa della furia della tempesta. Mercoledì pomeriggio, un tornado ha scavato un sentiero attraverso Arabi vicino al Lower Ninth Ward di New Orleans, causando gravi danni. Arabo Colpito da un micidiale tornado EF3 Il 22 marzo.

Un grande tornado ha attraversato New Orleans il 15 dicembre, lasciando dietro di sé una scia di distruzione lunga due miglia. (Video: John Farrell/The Washington Post)

Questa è la seconda volta che un uragano dannoso colpisce New Orleans quest’anno

Un diffuso sistema di tempeste ha portato mercoledì un assortimento caotico di condizioni meteorologiche ad alto impatto attraverso il Lower 48. Scopri le ultime:

  • Neve eccezionale Una parte fredda del sistema centrato vicino al confine tra Nebraska e South Dakota è caduta mercoledì attraverso le High Plains e il Midwest superiore. Il legno morto nelle Black Hills del South Dakota è salito di tre piedi giovedì mattina, mentre il vicino Cheyenne Crossing è salito di 30 pollici. Pierre, SD, aveva circa 10 pollici, anche se si sentivano 20-24 pollici nel Nebraska nordoccidentale e nel South Dakota meridionale.
  • Gran parte del North Dakota ha registrato totali a due cifre e anche il Minnesota settentrionale e il Wisconsin hanno ricevuto neve arabile. L’ufficio del servizio meteorologico nazionale a Duluth, Minnesota, ha riportato 19,9 pollici intorno all’alba; Dovrebbero cadere altri otto pollici circa Potrebbe essere una città La sua quarta bufera di neve di due giorni più grande mai registrata. Non uno, non due, per Duluth Le condizioni di bufera di neve sono state osservate per un tratto: un arco di otto ore mercoledì e una seconda raffica di neve giovedì mattina.
  • Circa 140.000 clienti nell’Upper Midwest e nei Grandi Laghi sono rimasti senza elettricità giovedì mattina, secondo PowerOutage.us, a causa dei forti venti.
  • Avvisi bufera di neve In vigore fino a venerdì mattina nel Nebraska settentrionale e nel South Dakota occidentale. Anche se cade la neve, i venti da 40 a 50 mph solleveranno la neve appena caduta, riducendo la visibilità e causando condizioni di bufera di neve.
READ  La guerra Russia-Ucraina a colpo d'occhio: cosa sappiamo del giorno 285 dell'invasione | Ucraina
  • Forti temporali Parti del sud sono state devastate, spingendo il Centro di previsione delle tempeste del Servizio meteorologico nazionale ad aumentare la minaccia meteorologica grave a 4 su 5 mercoledì. È stato lanciato un avviso al pubblico che c’è il rischio di un forte tifone. Trentadue segnalazioni di tornado sono state ricevute dal sud-est della Louisiana al Florida Panhandle. Il servizio meteorologico ha registrato 32 segnalazioni di tornado martedì dal Texas orientale al Mississippi.
  • Un tornado a New Orleans Quattro persone sono rimaste ferite e hanno trovato un percorso simile a quello intrapreso da un micidiale tornado EF3 il 22 marzo. Il danno è avvenuto nella Jefferson Parish vicino alla Westbank Expressway. Una donna di 56 anni è morta quando la sua casa è crollata nella vicina parrocchia di St. Charles.
  • Altri uragani Dilaniato attraverso Mississippi, Alabama, Louisiana, Florida e Georgia. Quell’esplosione includeva un EF3 a Union Parish, La. Il National Weather Service di Shreveport lo ha valutato come EF3 con venti di 140 mph. 14 persone sono rimaste ferite lungo il suo percorso di 9,1 miglia.

Avanzamento della tempesta giovedì

Madison, Wis. Il grande sistema temporalesco sovrastante che è posizionato sopra di esso completa un “passaggio di consegne”, trasferendo la sua energia a un nuovo centro temporalesco che formerà un fronte freddo sugli Appalachi. Quella nuova area di bassa pressione si sposterà verso il New England e diventerà una tempesta invernale secondaria.

Attualmente, la pioggia gelata sta accumulando neve nell’entroterra della Virginia, del West Virginia e della Pennsylvania meridionale. Le nevicate si verificano nel nord-ovest, nei Grandi Laghi e nel Midwest. In Florida, un tornado è in vigore fino alle 16:00; L’orologio include Tampa, Sarasota e Orlando.

READ  I futures sulle azioni rimangono piatti mentre gli investitori attendono il rapporto chiave sull'inflazione di novembre

Gli avvisi di Blizzard sono in vigore per il corridoio dell’Interstate 81 in Virginia, il Panhandle del Maryland, il West Virginia orientale e parte della Pennsylvania centro-occidentale. Qui si può formare un quarto di pollice o più di neve.

Il tempo mattutino all’aeroporto internazionale di Dulles a ovest di Washington, DC racconta la storia del lancio di un pallone. Ad un’altitudine di 4.750 piedi, la temperatura dell’aria è di 40,3 gradi, consentendo la pioggia liquida. Sotto i piedi 4,250, c’è uno strato superficiale di aria gelida e le temperature scendono di 25 gradi sotto terra a piedi 2,360. Mentre le temperature superficiali vicino a DC sono vicine o sopra lo zero, le aree vicino a Blue Ridge, Potomac Highlands e Alleghenys registrano piogge gelide.

Previsioni aggiornate per l’area DC: oggi pioggia fredda e intensa nella maggior parte delle aree, ad eccezione della neve a ovest

A mezzogiorno ET, fino a 0,4 pollici di neve si sono accumulati nel Maryland occidentale e più di 0,25 pollici nel nord-est del West Virginia.

A est della Route 15, verso l’area Washington-Baltimora, un flusso onshore ha mantenuto le condizioni leggermente più calde, limitando l’accumulo di neve.

L’umidità associata a una depressione secondaria in via di sviluppo attraverserà il nord-est, dove le basse temperature sosterranno forti nevicate nell’entroterra. Gli avvisi di tempesta invernale erano in vigore per la maggior parte della Pennsylvania interna e dello stato di New York, così come per il Massachusetts occidentale, i Berkshires del Connecticut e tutto il Vermont. Gran parte del New Hampshire e del Maine rimane sotto sorveglianza della tempesta invernale.

Quelle aree potrebbero ottenere da 8 a 12 pollici, con alcuni punti che ottengono 15 pollici sulle vette più alte delle White e Green Mountains del New Hampshire e del Vermont, rispettivamente. I totali delle nevicate saranno più forti nel Maine, anche se cadranno in modo significativo vicino al litorale.

READ  Il miliardario ex presidente di Tata Sons, Cyrus Mistry, è morto in un incidente d'auto in India India

In prossimità del corridoio dell’Interstate 95 sono previste solo docce fredde. D.C., Baltimora, Filadelfia, New York, Boston, Hartford, Concord e Portland, Maine avranno da 1 a 2 pollici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.