L’avvocato divorzista afferma che gli uomini dovrebbero pagare al primo appuntamento come “test del girasole”

  • L’avvocato divorzista Justin Lee ha detto che gli uomini dovrebbero pagare al primo appuntamento per verificare se il loro appuntamento “vale”.
  • L’avvocato di famiglia con sede a Toronto ha affermato che è il “miglior test di manomissione” per un partner tic toc.
  • Il video ha acceso un dibattito sull’etichetta degli appuntamenti e su chi paga gli appuntamenti.

I ragazzi dovrebbero sempre spingere al primo appuntamento, ma non per i motivi che potresti pensare. Questo è almeno secondo un avvocato divorzista di Toronto che crede che pagare per le date sia il test perfetto.

Ha detto l’avvocato divorzista Justin Lee video di tiktok Che ha raccolto più di 342.000 visualizzazioni.

“Il problema è quando finiamo per pagare qualcuno con questo vero senso di diritto, una tale aspettativa che pagheremo. Ed è esattamente per questo che dobbiamo sempre pagare”.

È il “vero test migliore”, come lo descrive nella didascalia.

Ha continuato nel video: “Il tuo appuntamento, chiunque sia, potrebbe essere quello con cui finirai per sposarti. E fidati di me quando dico, come avvocato divorzista, che finisci per sposarti è una cosa molto importante”.

“Supponiamo che, alla fine della data, tiri fuori il portafoglio e ti offri di pagare. E il tuo appuntamento rimane lì, aspettandoti che tu paghi, come se quella fosse la linea d’azione ovvia”, ha detto.

“Ho appena appreso che la persona di fronte a te ha il potere e, francamente, ha il coraggio di aspettarsi che un futuro estraneo paghi per questo. Immagina come qualcuno del genere potrebbe trattare il tuo altro significativo”.

READ  Papa Francesco elogia l'umiltà di papa XIII che si è dimesso | Papa Francesco

Ha aggiunto: “Per il prezzo basso e basso di $ 20, $ 30 e $ 40, sapevo che la persona di fronte a te non ha la cortesia di base di fingere di offrirsi di pagare. Quindi non dovresti andare ad un altro appuntamento con lui .”

Lee, che ha 175.800 follower su TikTok, è un diritto di famiglia Avvocato presso McCarthy Hansen & Company a Toronto, Canada. Non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di Insider.

Il video ha acceso discussioni sull’etichetta degli appuntamenti, con alcuni utenti che affermano che la persona che chiede l’appuntamento dovrebbe pagare.

Un utente ha scritto in un commento che ha raccolto più di 1.600 Mi piace: “Contrappunto – per la prima volta, una donna di solito investe molto più denaro (e tempo) in vestiti, capelli, trucco, ecc. – tutto ciò che un uomo si aspetterebbe”.

Mi ha assicurato nei commenti che gli uomini “pagherebbero felicemente” perché “il problema non è il pagamento”.

“Il problema è quando una donna vede il pagamento come un obbligo piuttosto che un gesto gentile. Un indirizzo in cambio di apprezzamento. Nessuno deve niente a nessuno!” scrisse.

“Per la cronaca, questo non è specifico per genere: qualsiasi uomo o donna che si senta autorizzato in qualsiasi modo all’altro è una bandiera rossa che cammina”, ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.