Le azioni al dettaglio scendono mentre Walmart affonda l’avviso di profitto

Martedì, Walmart e altri titoli al dettaglio sono scesi bruscamente, un giorno dopo che il discount Dow Jones ha tagliato le sue prospettive di profitto tra gli sforzi per tagliare i prezzi e togliere gli indumenti e altri articoli invenduti dai suoi scaffali.




X



La mossa arriva quando i consumatori ristrutturano i loro budget per assorbire decenni di maggiore inflazione. Walmart prevede una forte espansione anno su anno nella sua divisione merceologica generale poiché i clienti spostano le maggiori spese per compensare l’aumento dei prezzi dei generi alimentari.

Tuttavia, il rivenditore di grandi dimensioni ha aumentato le sue previsioni di vendita, citando un “mix pesante” di cibo e materiali di consumo. Alcuni analisti hanno tagliato i loro obiettivi di prezzo. Ma altri hanno affermato che Walmart è meglio isolato dagli aumenti dei prezzi rispetto ad altri.

Le azioni Walmart sono scese dell’8% Oggi il mercato azionario Taglia al di sotto della sua linea di 50 giorni.

Tra gli altri titoli al dettaglio, obbiettivo (DGTè sceso del 3,7%. Miglior acquisto (BBY) è scivolato del 3,5%. Albero del dollaro (DLTR) e Generale del dollaro (DG) è diminuito rispettivamente del 4% e del 2%.

Walmart ritira le azioni al dettaglio

La previsione viene dopo Le azioni di Walmart, Target e altre azioni al dettaglio sono diminuite a maggio, tra le preoccupazioni sulle capacità dei rivenditori di gestire i costi e l’inventario. Ci sono alcuni segnali che indicano che i consumatori stanno iniziando a cercare opzioni alimentari più economiche. Target, nel frattempo, è bloccato con prodotti come i televisori che non può vendere.

Walmart prevede che l’utile per azione rettificato per l’intero anno scenderà dall’11% al 13%, rispetto a una previsione di un calo di circa l’1% a maggio.

READ  40 La migliore stufa a pellet slim del 2022 - Non acquistare una stufa a pellet slim finché non leggi QUESTO!

Per il secondo trimestre, il rivenditore di grandi dimensioni prevede un calo dell’8%-9% degli utili per azione. A maggio, Walmart ha dichiarato di aspettarsi che l’utile per azione sarebbe “leggermente in aumento”.

Le previsioni sugli utili per azione per maggio sono già state tagliate rispetto alle prospettive fornite a febbraio.

La società, nel rivedere le sue previsioni, ha citato “azioni sui prezzi volte a migliorare i livelli di inventario di Walmart e Sam’s Club negli Stati Uniti”.

“L’inflazione alimentare è a due cifre e superiore a quella alla fine del primo trimestre. Ciò sta influenzando la capacità dei consumatori di spendere per categorie merceologiche generali e richiede sconti più elevati per spostarsi attraverso la merce, in particolare l’abbigliamento”, ha affermato Walmart in una nota.

Miglioramento dei costi di magazzino e di stoccaggio

“Durante il trimestre, la società ha compiuto progressi nella riduzione delle scorte, nella gestione di alcuni costi e prezzi della catena di approvvigionamento per riflettere l’inflazione e nella riduzione dei costi di stoccaggio associati all’arretrato dei container”, ha affermato la catena. Sono tutti problemi che incombono sulle azioni al dettaglio quest’anno.

“L’aumento dell’inflazione di cibo e carburante sta influenzando il modo in cui i clienti spendono e, sebbene abbiamo fatto buoni progressi nell’eliminazione delle categorie difficili, l’abbigliamento Walmart USA ha bisogno di più dollari di ribasso”, ha affermato il CEO Doug McMillan in una nota.

“Ora ci aspettiamo una maggiore pressione sulla merce in generale nella metà posteriore; tuttavia, siamo incoraggiati dall’apertura che stiamo vedendo nel materiale scolastico di Walmart negli Stati Uniti”, ha aggiunto.

Walmart ha affermato che la crescita delle vendite nette del secondo trimestre sarebbe stata del 7,5%. Questo era meglio della previsione di maggio di un aumento di “oltre il 5%”. Per l’intero anno, Walmart ha affermato di aspettarsi una crescita delle vendite nette del 4,5%, rispetto alle aspettative del 4% date a maggio.

READ  Ricerca a Mar-a-Lago: il Dipartimento di Giustizia fa appello alla decisione di ordinare al maestro speciale di rivedere le prove sequestrate

Walmart dovrebbe riportare i guadagni il 16 agosto.

Analisti azionari Walmart

Gli analisti di BofA hanno mantenuto il loro rating di acquisto sulle azioni Walmart in una nota di ricerca lunedì, affermando che ha una minore esposizione alle categorie di spesa discrezionale. La merce generica ha rappresentato circa il 32% delle vendite di Walmart lo scorso anno, rispetto a più della metà della rivale Target.

Hanno affermato che Walmart ha “significativamente (e in modo più coerente)” sovraperformato l’S&P 500 in ciascuna delle ultime cinque recessioni, resistendo durante periodi di altri aumenti dei prezzi.

L’analista di BMO Kelly Pania ha dichiarato lunedì in una nota che le previsioni di Walmart “potrebbero dare tutto chiaro” sul titolo.

Tuttavia, i ricercatori di Oppenheimer sono rimasti cauti.

“Con due linee guida consecutive, WMT è ora chiaramente uno show-me
storia, e vediamo un rialzo limitato”, hanno detto.

Potrebbe piacerti anche:

IBD 50 azioni da tenere d’occhio: le azioni difensive si avvicinano al rapporto sugli utili di Buy Points

Le azioni QCOM riducono l’impennata di Apple in vista dei rapporti sugli utili trimestrali

IBD 50 azioni da tenere d’occhio: le azioni difensive si avvicinano al rapporto sugli utili di Buy Points

Tutti (tranne i boomer) pensano che questo sia il miglior titolo da possedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.