Le azioni scendono dopo che la Fed ha accennato a ulteriori aumenti

I rendimenti dei Treasury USA a 2 anni salgono, superano il 4,9%

Sensibilità politica Tesoro USA di 2 anni Il rendimento è salito di oltre 33 punti base, ovvero del 7,4%, al 4,909% durante la sessione pomeridiana in Asia.

Prodotto Per di più Tesoro 10 anni I tassi statunitensi sono aumentati durante un’ora dopo che il presidente della Fed Jerome Powell ha affermato che il tasso terminale sarebbe stato persino più alto del previsto – ultimo al 4,1176%.

cedere in quel giorno Buono del tesoro a 30 anni Inoltre è aumentato di oltre il 3% al 4,2537%.

I rendimenti si muovono inversamente al prezzo e 1 punto base equivale a 0,01%.

– Jihye Lee

Gli investitori diffidano di indizi non verificati sulla riapertura della Cina: Credit Suisse

Uno stratega del Credit Suisse ha affermato che gli investitori dovrebbero “diffidare” dei suggerimenti non verificati che circolano sui social media che indicano la riapertura della Cina all’inizio del prossimo anno.

“Penso che, con molti flussi di notizie provenienti da diverse angolazioni, in particolare quelli non verificati, dobbiamo essere cauti”, ha affermato Edmund Huang, capo della ricerca sui titoli cinesi presso Credit Suisse.

Parlando alla China Investment Conference della società, Huang ha affermato che sarebbe stato un processo misurato piuttosto che un’apertura improvvisa.

“Ci vorrà del tempo, soprattutto dopo il congresso del partito e la formazione del nuovo governo, il che significa che sarà un processo graduale piuttosto che dall’oggi al domani, poiché la Cina riapre completamente al resto del mondo”, ha affermato.

– Jihye Lee

JP Morgan Asset Management vede un piccolo aumento della Fed a dicembre

JP Morgan Asset Management prevede che la Federal Reserve alzerà i tassi di un modesto 50 punti base a dicembre.

READ  Il presidente del Regno Unito Kwasi Kwarteng ritira il taglio delle tasse del 45%.

Tai Hui, chief market strategist dell’APAC, ha affermato che la banca centrale potrebbe intraprendere un percorso più accomodante in futuro.

“Se l’inflazione core si allenta da qui alla fine dell’anno, la banca centrale potrebbe scegliere un percorso più accomodante dei tassi ed evitare di spingere l’economia in recessione”, ha affermato nella nota.

“Pensiamo che ci sia un certo allentamento dell’inflazione all’orizzonte”, ha affermato, aggiungendo che il ciclo di inasprimento della banca centrale dovrebbe estendersi fino al secondo trimestre del 2023.

– Jihye Lee

L’attività dei servizi in Cina è scesa al minimo di sei mesi, secondo un sondaggio privato

della Cina Indice dei responsabili degli acquisti di Caixin Services Ottobre si è attestato a 48,4, il minimo da maggio e la seconda contrazione consecutiva del settore.

A settembre, l’asse era 49,3 e inferiore a 50 punti, indicando una contrazione.

All’inizio di questa settimana, il PMI manifatturiero non ufficiale è arrivato a 48,7.

Le letture PMI sono sequenziali e indicano espansione o contrazione su base mensile.

– Fuori Abigail

Stock mover della Corea del Sud: i pesi massimi cadono, i titoli della difesa aumentano

Samsung Electronics ha registrato forti perdite nella sessione negativa complessiva, in calo del 2,42% nelle prime ore di negoziazione.

Hyundai Motor ha perso il 2,42% e SK Hynix il 2,49%, mentre Naver ha perso il 3,45%.

La tendenza ha aumentato la posta in gioco di sicurezza dopo che la Corea del Nord ha lanciato più missili tra Corea e Giappone.

Victech è salito del 3,44%, mentre la Korea Aerospace ha guadagnato l’1,24%. Hanwha Aerospace è stata dello 0,71% in più.

READ  Punteggio Braves vs. Phillies: aggiornamenti live di NLDS Game 4 mentre Brandon Marsh e JD Realmudo colpiscono con fuoricampo

Il Cosby In calo di circa l’1%.

– Fuori Abigail

CNBC Pro: Wall Street taglia gli obiettivi di prezzo in questa stagione di guadagni Ecco 13 titoli statunitensi che sono in controtendenza

Solo una manciata di società ha evitato che i loro obiettivi di prezzo delle azioni fossero tagliati dalle banche di Wall Street in questa stagione degli utili, ha rivelato un’analisi CNBC Pro.

Delle 300 società dell’S&P 500 che hanno riportato risultati il ​​mese scorso, due terzi – il 72% – hanno visto i loro obiettivi di prezzo medio ridotti o invariati rispetto a un mese fa.

Solo 13 titoli sono emersi con un obiettivo di prezzo al rialzo significativo del 5% o più e hanno ancora almeno il 5% di potenziale al rialzo.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Ganesh Rao

Azionisti australiani: BHP, Wesfarmers scendono del 3%

Il Dow affonda di 505,44 punti, mentre il Nasdaq scende del 3,36%

Le azioni sono scese in una sessione di negoziazione volatile quando la Federal Reserve ha offerto un altro aumento del tasso di 75 punti base e ha segnalato le sue intenzioni di continuare a salire.

La media industriale del Dow Jones è scesa di 505,44 punti, o dell’1,55%, a 32.147,76. L’S&P 500 è sceso del 2,5% a 3.759,69, mentre il Nasdaq Composite è sceso del 3,36% a 10.524,80.

– Samantha Subin

Le azioni sono scese dopo che Powell ha affermato che i tassi di interesse finali sarebbero stati più alti del previsto

In un briefing con i giornalisti mercoledì dopo un quarto aumento consecutivo del tasso di 0,75 punti percentuali, il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha affermato che l’obiettivo finale della banca centrale per aumentare i tassi di interesse è aumentato.

READ  40 La migliore mulinello elettrico del 2022 - Non acquistare una mulinello elettrico finché non leggi QUESTO!

“Abbiamo ancora molta strada da fare e i dati in arrivo suggeriscono che il nostro ultimo incontro, il livello finale dei tassi di interesse sarà più alto del previsto”, ha affermato.

Le azioni sono scivolate in seguito al commento, indicando che i tassi di interesse continueranno a salire e rimarranno più alti del previsto poiché la banca centrale terrà a freno l’inflazione. I guadagni sono stati invertiti nel pomeriggio quando i trader hanno digerito il rapporto della Fed in quanto più accomodanti e speravano che i futuri aumenti dei tassi sarebbero stati più contenuti.

La media industriale del Dow Jones è aumentata di circa 60 punti, ma i guadagni si sono ridotti. L’S&P 500 è scivolato da un picco post-aumento dei tassi ed è salito solo dello 0,09%. Il Nasdaq era leggermente in rosso.

-Carmen Reinicke

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.