L’ex papa Benedetto è “molto malato”, afferma papa Francesco


Roma
Cnn

Papa Francesco ha detto mercoledì che il suo predecessore, Papa Benedetto, è “molto malato” e ha chiesto preghiere per l’ex pontefice 95enne.

“Vorrei chiedere a tutti voi una preghiera speciale per il Papa emerito Benedetto, che mantiene la Chiesa in pace. È molto malato”, ha detto Francesco durante l’udienza generale in Vaticano mercoledì.

“Chiediamo a Dio di confortarlo e sostenerlo in questa testimonianza di amore alla Chiesa fino alla fine”.

Nel 2013, Papa Benedetto XVI ha scioccato il mondo prendendo la decisione quasi senza precedenti di dimettersi dal suo incarico, adducendo “l’età avanzata”.

L’annuncio di Benedetto segna la prima volta che un papa si è dimesso in quasi 600 anni. L’ultimo papa a dimettersi prima della sua morte fu Gregorio XII, che se ne andò nel 1415 per porre fine a una guerra civile all’interno della Chiesa cattolica in cui più di un uomo affermava di essere papa.

Nel 2020, ha detto il Vaticano Benedetto ha sofferto In seguito alle notizie dei media tedeschi secondo cui era malato, “dolorante ma non in gravi condizioni”.

Due anni fa, a Una rara lettera pubblica “Interiormente sono in pellegrinaggio verso casa mentre le mie forze fisiche diminuiscono lentamente”, ha scritto Benedetto, pubblicato sul quotidiano italiano Corriere della Sera.

Una recente indagine sul mandato di Benedetto come arcivescovo di Monaco e Frisinga tra il 1977 e il 1982, e la pubblicazione di un rapporto ordinato dalla chiesa a gennaio, denuncia abusi da parte di preti cattolici.

Il rapporto ha rilevato che era stato informato di quattro casi di abusi sessuali che coinvolgevano minori – di cui due mentre si trovava a Monaco – ma non aveva agito e che aveva partecipato a un incontro su un prete violento.

READ  Gli Atlanta Braves hanno allungato Austin Riley con un contratto massiccio

Benedict in seguito ha respinto le accuse, ammettendo di aver partecipato all’incontro Ha negato qualsiasi occultamento deliberato La sua presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.