L’Indonesia evacua gli abitanti mentre un vulcano erutta sull’isola di Giava

JAKARTA (Reuters) – Un vulcano è esploso in Indonesia domenica, inviando una nuvola di cenere a 15 km nel cielo e costringendo all’evacuazione di quasi 2.000 persone, in quanto ha emesso il massimo allarme per la regione orientale, hanno detto le autorità. Isola di Giava.

Non ci sono state segnalazioni immediate di eventuali vittime dell’eruzione del Semeru e il ministero dei trasporti indonesiano ha affermato che non vi è stato alcun impatto sui viaggi aerei, ma sono stati inviati avvisi a due aeroporti regionali per la vigilanza.

“La maggior parte delle strade è stata chiusa dalla mattina, e ora piove cenere vulcanica e la vista della montagna è coperta”, ha detto a Reuters il volontario Bayou Denny Alvento da vicino al vulcano.

È esploso sul Semeru, la montagna più alta di Giava, l’anno scorso uccidendo più di 50 persone e sfollando migliaia di persone.

L’Agenzia indonesiana per la riduzione dei disastri (BNPB) ha affermato che 1.979 persone sono state trasferite in 11 rifugi e le autorità hanno distribuito mascherine ai residenti. L’eruzione è iniziata alle 2:46 (sabato 1946 GMT) e gli sforzi di salvataggio, ricerca ed evacuazione continuano.

L’Agenzia meteorologica giapponese ha affermato che il pennacchio di cenere vulcanica aveva raggiunto un’altezza di 50.000 piedi (15 km), che inizialmente allertava sulla possibilità che il vulcano potesse causare uno tsunami. Escludilo dopo.

L’eruzione, 640 km a est della capitale, Giacarta, ha fatto seguito a una serie di terremoti a Giava occidentale, tra cui uno lo scorso mese che ha ucciso più di 300 persone.

READ  Boris Johnson si è ritirato dalla gara lasciando Rishi Sunak in pole position

Il Centro indonesiano per la vulcanologia e la mitigazione dei rischi geologici, PVMBG, ha innalzato il livello di attività vulcanica ai massimi livelli e ha avvertito i residenti di non avvicinarsi a meno di 8 chilometri (5 miglia) dall’epicentro dell’eruzione del Semeru.

Ha aggiunto che le nubi di cenere calda si sono spostate a circa 19 km dal centro dell’eruzione.

Il presidente del PVMBG Hendra Gunawan ha affermato che potrebbe essersi accumulato un volume maggiore di magma rispetto alle precedenti eruzioni del vulcano, nel 2021 e nel 2020, il che potrebbe significare un pericolo maggiore per un’area più ampia.

Ha detto che “le calde nuvole di Semeru possono raggiungere più lontano ea distanza dove ci sono molte abitazioni”.

In un video inviato a Reuters dalla polizia della zona, si vedono gli abitanti del villaggio che si allontanano dalle pendici del vulcano, alcuni con i loro averi ammucchiati sulle motociclette. Il ponte danneggiato era ricoperto di cenere vulcanica.

Con 142 vulcani, l’Indonesia ha il maggior numero al mondo di vulcanologi che vivono a pochi passi da un vulcano, con una popolazione di 8,6 milioni entro 10 chilometri (6 miglia) da uno.

Il micidiale terremoto che ha colpito West Java alla fine di novembre ha avuto una magnitudo di 5,6 ma a una profondità ridotta. Sabato un terremoto di magnitudo 6.1 ha colpito a una profondità maggiore, spingendo le persone a fuggire dagli edifici ma senza causare gravi danni o feriti.

(Segnalazione di Stefano Suleiman e Angie Teo) a Jakarta; Segnalazione aggiuntiva di Tetsushi Kajimoto a Tokyo. Montaggio di William Mallard e Lincoln Feast

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  L'Ucraina bombarda le forze russe nel sud vicino a Kiev

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.