Messi batte la Croazia e manda l’Argentina in finale di Coppa del Mondo

L’Argentina ha battuto la Croazia 3-0 per raggiungere la finale della Coppa del Mondo, con Lionel Messi che si è allontanato di una vittoria dal vincere il trofeo che desidera così disperatamente nella sua magia.

Il mondo (eccetto Francia o Marocco) vuole che Messi vinca questo Mondiale.

Replay completo della partita

Messi ha segnato il primo gol dal dischetto, poi Julian Alvarez ha segnato un brillante secondo e ci ha lasciato tutti incantati da Messi Alvarez che ha siglato la sua doppietta e il posto dell’Argentina in finale.

La Croazia ha avuto grandi occasioni prima che l’Argentina passasse in vantaggio nel primo tempo ei campioni sudamericani non si sono mai guardati indietro visto che ora hanno raggiunto due delle ultime tre finali di Coppa del Mondo.

[ LIVE: World Cup 2022 schedule, how to watch, scores, hub ]

Nella finale di domenica affronteranno la Francia o il Marocco, mentre la Croazia affronterà la perdente dell’altra semifinale nella partita per il terzo posto di sabato.


Messi e Alvarez sono la coppia perfetta

Messi scivola tra le linee e Alvarez le allunga. Insieme, erano una coppia mortale e hanno fatto a pezzi la Croazia. L’Argentina aveva il piano di gioco perfetto, si è rilassato, ha assorbito la pressione e poi quando ha vinto con una stampa secondaria a centrocampo (guidata dall’ottimo Enzo Fernandez, Leandro Paredes e Alexis MacAllister) ha giocato direttamente in modo devastante. Messi è Messi ma per così tanto tempo non ha avuto un altro giocatore che gli togliesse la pressione e gli desse spazio per essere il migliore. Il suo ritmo e il pressing incessante hanno aperto molte opportunità a Messi e ora è su Alvarez. C’è equilibrio in questa squadra argentina, e se sono i Bleus in finale, una difesa traballante della Francia potrebbe causare molti problemi. Chiunque affrontino, fermare Messi e Alvarez in tale forma sembra altamente improbabile.

READ  Il consigliere speciale Smith sta accelerando le indagini penali su Trump

Stelle dello spettacolo

Lionel Messi: Chi altro!? La magia era lì ogni volta che l’Argentina ne aveva bisogno e lui la sentiva. Miglior Coppa del Mondo nella sua rispettabile carriera. Finora.

Giuliano Alvarez: ha segnato due gol e ha vinto un calcio di rigore. Il suo ritmo in difesa ha dato molti problemi alla Croazia. Funziona bene con Messi.

Luca Mattrick: Cos’altro può essere fatto? Il piccolo prodigio è stato superbo come sempre sulla palla e ha aiutato la Croazia a controllare il gioco fino al gol del vantaggio. Il veterano potrebbe non giocare in un’altra Coppa del Mondo, ma ha fatto un’altra bella prestazione, così come Mateo Kovacic, che ora farà del suo meglio per prendere il posto di Modric.

tramite grafica FotMob.com

Come vedere Argentina-Croazia in diretta! Punteggio, aggiornamenti, collegamento streaming, video

Calcio d’inizio: 14:00 ET – martedì 13 dicembre
Arena: Stadio iconico Lucille, Lucille
Canali TV in spagnolo: Telemundo
Streaming in spagnolo: Pavone (Tutte le 64 corrispondenze)

Al fischio finale Messi e compagni hanno ballato insieme in campo, saltando su e giù per festeggiare con i loro tifosi.

GOALLLL! Dopo un po’ di pressione da parte della Croazia, l’Argentina è sembrata pericolosa in contropiede. Ora sono in vantaggio 3-0. Messi scavalca Guardiola e mette Alvarez per concludere. Una capra fa cose da capra.

SALVAEEEEEE! Che stop di Livakovic che spinge sul secondo palo il colpo di testa di Mac Allister.

GOALLLL! Julian Alvarez ha fatto una corsa fantastica e si è fatto strada fino a segnare. 2-0.

GOALLLL! L’Argentina è partita lentamente e ha preso il comando. Álvarez si è fatto avanti per tirare il dischetto dopo essere stato eliminato da Livakovic e Lionel Messi. 1-0 all’Argentina.


Trame importanti, giocatori a cui prestare attenzione

Tutti terranno d’occhio Lionel Messi mentre scatena un altro talento mondano con il suo ridicolo assist contro l’Olanda. Altri si sono distinti anche per l’Argentina, in particolare Enzo Fernandez, Rodrigo de Paul e Alexis MacAllister a centrocampo. In difesa, giocatori del calibro di Lisandro Martinez, Cristian Romero e Nicolas Otamendi hanno giocato bene, mentre Marcos Acuna e Gonzalo Montiel salteranno la partita per squalifica.

READ  Le azioni di Hong Kong portano perdite con l'aumento dei casi di Covid in Cina; I mercati asiatici sono stati misti

La Croazia ha un trio di talento ed esperienza composto da Modric, Mateo Kovacic e Marcelo Brozovic a centrocampo, mentre il giovane Josep Guardiola è stato sensazionale come difensore centrale, così come Borna Sosa come terzino sinistro. Dominik Livakovic è stato il portiere protagonista dei calci di rigore contro Giappone e Brasile, e la Croazia avrà bisogno di più eroicità da parte sua se vuole battere l’Argentina.


Fatti veloci dell’Argentina

Classifica mondiale FIFA attuale: 3
Titoli mondiali: 2 (1978, 1986)
Presenze ai Mondiali: 17
Come si sono qualificati: Qualificati automaticamente da CONMEBOL (2° posto)
Allenatore: Lionel Scaloni
Giocatori chiave: Lionel Messi, Angel Di Maria, Lautaro Martinez
Mondiali 2022 – Dopo un pareggio per 2-2, ha battuto l’Olanda 4-3 ai calci di rigore nei quarti di finale.

Fatti veloci della Croazia

Classifica mondiale FIFA attuale: 12
Titoli mondiali: 0
Presenze ai Mondiali: 6
Miglior piazzamento in Coppa del Mondo di sempre – secondo nel 2018
Come si sono qualificati: qualificati automaticamente dalla UEFA (1° posto)
Allenatore: Zlatko Talic
Protagonisti: Luka Modric, Andrej Kramaric, Mateo Kovacic
Mondiali 2022 – Battere il Brasile 4-2 ai calci di rigore nei quarti di finale dopo un pareggio per 1-1.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.