Musk sta vendendo azioni Tesla per un valore di $ 6,9 miliardi mentre aumenta la possibilità di un accordo forzato su Twitter

10 agosto (Reuters) – Tesla Inc (TSLA.O) Il CEO Elon Musk ha venduto azioni del produttore di veicoli elettrici per un valore di 6,9 miliardi di dollari, affermando che i fondi potrebbero essere utilizzati per finanziare un potenziale accordo su Twitter se perde una battaglia legale con la piattaforma di social media.

“Se Twitter è costretto a chiudere questo accordo (improbabile) e alcuni azionisti azionari non arrivano, è importante evitare una vendita affrettata di azioni Tesla”, ha detto in un tweet alla fine di martedì.

Le azioni della piattaforma di microblogging sono aumentate del 3,5% a $ 44,35 nelle prime contrattazioni, ma erano al di sotto del prezzo di offerta di Musk di $ 54,20 per azione. Le azioni Tesla sono aumentate di quasi il 4% a $ 882.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

All’inizio di luglio, Musk ha concluso il suo accordo del 25 aprile per acquistare Twitter per 44 miliardi di dollari. Twitter ha citato in giudizio Musk per terminare la transazione, dopo che il titolo tecnologico è crollato dopo aver respinto le affermazioni di essere stato fuorviato dal numero di account di spam sul sito di social media come rimorso dell’acquirente. Entrambe le parti dovrebbero comparire in tribunale il 17 ottobre.

Dopo l’annuncio della vendita delle azioni martedì, Musk è andato su Twitter e ha detto “sì” quando gli è stato chiesto se avesse venduto le azioni Tesla, dicendo che le avrebbe riacquistate se l’accordo su Twitter non fosse andato a buon fine.

“Eliminare il rischio di una ‘svendita’, il fatto che Musk abbia già raccolto denaro nel caso in cui la decisione di Twitter vada contro di lui e l’idea che riacquisterà azioni se l’accordo di Twitter fallisce è un vantaggio per Tesla”, ha affermato Mark Taylor, un trader lato vendita di Mirabad Securities.

READ  Nome delizioso ma ribattezzato Big Mac I ristoranti McDonald's non hanno aperto in Russia

Tesla non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento di Reuters, mentre Twitter ha rifiutato di commentare.

La svendita delle azioni arriva poco dopo che Musk ha definito Tesla una “opportunità di acquisto” all’assemblea generale annuale della società.

Le azioni di Twitter e Tesla stanno reagendo agli sviluppi nel viaggio di Musk per acquisire la piattaforma dei social media

“Il selloff di Elon (azioni Tesla) negli ultimi tre giorni ha aumentato significativamente le probabilità di chiusura di un accordo (Twitter), anche se a un prezzo leggermente inferiore di $ 50- $ 51 per azione”, ha affermato Gary Black, managing partner di Future Fund LLC. Twitta.

Musk, l’uomo più ricco del mondo, ha venduto azioni Tesla per un valore di 8,5 miliardi di dollari ad aprile e ha affermato che la vendita non era pianificata.

Ma dopo, dicono gli esperti legali, se Musk è costretto a completare l’acquisizione o se è costretto a risolvere la controversia con una rigida sanzione, è probabile che venda più azioni Tesla.

L’analista di Wedbush Dan Ives ha affermato che la possibilità che Twitter ottenga un accordo da $ 5 a $ 10 miliardi da Musk sta iniziando a prendere in considerazione le azioni del gigante dei social media.

Musk ha venduto circa 7,92 milioni di azioni tra il 5 e il 9 agosto, secondo i calcoli di Reuters, e ora possiede meno del 15% della casa automobilistica. L’ultima vendita porta le vendite totali di azioni Tesla di Musk a circa $ 32 miliardi in meno di un anno.

Martedì, Musk ha anticipato che potrebbe lanciare la sua piattaforma di social media. Alla domanda se l’utente di Twitter avesse pensato di creare un proprio sito se l’accordo non fosse andato a buon fine, ha risposto: “X.com”.

READ  40 La migliore lampada uv led del 2022 - Non acquistare una lampada uv led finché non leggi QUESTO!

Ha anche twittato che quest’anno Tesla inizierà a spedire una versione a lungo raggio e più costosa del suo camion semi-commerciale alimentato a batteria.

Si prevede che il camion della gamma di 500 miglia costerà $ 180.000, anche se si qualificherà per un credito d’imposta fino a $ 40.000 nell’ambito di un programma di sussidi degli Stati Uniti approvato dal Senato degli Stati Uniti.

Tesla ha annunciato i piani per la Semi nel 2017, ma il suo lancio e le consegne in volume ad aziende tra cui PepsiCo Inc. (PEP.O)Ritardato da problemi con la disponibilità di nuove celle della batteria 4680.(https://bit.ly/3p9U2i8)

Le azioni Tesla sono aumentate di quasi il 15% da quando la casa automobilistica ha registrato guadagni migliori del previsto il 20 luglio.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Rapporti di Hyunjoo Jin a San Francisco e Akriti Sharma, Medha Singh e Shruti Shankar a Bangalore; Rapporti aggiuntivi di Shubham Kalia e Shivam Patel; Montaggio di Edvina Gibbs, Shweta Singh e Anil de Silva

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.