Notizie recenti sulla guerra Russia-Ucraina: annunci in diretta

debito…Emily Duck per il New York Times

Lunedì, le autorità russe hanno minacciato di rappresaglia contro la Lituania, membro della NATO, se non avesse revocato rapidamente il divieto di trasporto di determinate merci in treno nella regione baltica di Kaliningrad.

Citando le istruzioni dell’UE, le ferrovie lituane venerdì hanno dichiarato che avrebbero smesso di spostare merci dall’UE – ha approvato la Russia.

Il portavoce del Cremlino Dmitry S. Peskov ha detto ai giornalisti che la situazione era “grave”. Ha definito i nuovi regolamenti “un elemento dell’assedio” e “una violazione di tutto” nella regione.

Le autorità della capitale lituana, Vilnius, abituate alle minacce russe, hanno considerato gli avvertimenti di Mosca come un grande sconvolgimento, l’ultimo di una serie di rapporti esagerati di un paese gravemente esteso militarmente dall’invasione dell’Ucraina.

“Non siamo particolarmente preoccupati per le minacce russe”, ha affermato Louinas Casinas, presidente del Consiglio di sicurezza e sicurezza nazionale del parlamento lituano. “Ci sono pochissime opzioni su come vendicarsi contro il Cremlino”.

La risposta militare della Russia è stata: “La Lituania non è un membro della NATO. Se non è così, lo prenderanno in considerazione”.

L’indignazione della Russia in Lituania segue l’avvertimento del presidente ucraino Volodymyr Gelensky lunedì che Mosca avrebbe risposto ai suoi sforzi per aderire all’Unione europea lanciando “operazioni più ostili” contro l’Ucraina e i paesi europei nei prossimi giorni.

Fino al 50 per cento di tutto il trasporto merci ferroviario inviato tra la terraferma russa e la regione di Kaliningrad, insieme ad altri materiali, inclusi materiali da costruzione, cemento e metalli, sarà interessato dal divieto annunciato la scorsa settimana, hanno affermato funzionari russi. Queste restrizioni hanno messo in luce il grave impatto della regione, che fa parte della Russia ma non è collegata al resto del Paese. Confina con il Mar Baltico, ma si trova tra due membri della NATO, Lituania e Polonia.

READ  40 La migliore wc chimico portatile del 2022 - Non acquistare una wc chimico portatile finché non leggi QUESTO!

[1945-L’esercitosovieticoschieralasuapresenzainGermaniacomesegnodellesuerelazioniemergenticonl’EuropadiKaliningrad[1945இல்சோவியத்இராணுவம்ஜெர்மனியில்இருந்துகைப்பற்றியகலினின்கிராட்ஐரோப்பாவுடனானஅதன்வளர்ந்துவரும்உறவுகளின்அடையாளமாகரஷ்யாவால்ஒருகாலத்தில்கூறப்பட்டதுஆனால்அதுசமீபகாலமாககிழக்கு-மேற்குப்பிழைக்கோட்டாகமாறிவிட்டது

Negli anni ’90, le autorità russe hanno promosso le relazioni passate di Kaliningrad con la Germania come un diario di viaggio, celebrandone il ruolo nella vita e nell’opera del filosofo tedesco del XVIII secolo Emmanuel Kant, nato e vissuto nella capitale regionale, l’attuale Kaliningrad.

Più recentemente, tuttavia, Mosca ha cercato di cancellare le tracce dei profondi legami storici della Germania – sebbene la Germania non abbia rivendicato la proprietà di Kaliningrad e non sia interessata a recuperarla, è in netto contrasto con le opinioni della Russia sull’ex Unione Sovietica. Compreso l’Ucraina.

Catturata da un nazionalismo sempre più aggressivo, la Russia ha abbandonato le sue politiche di promozione della Russia come parte dell’Europa e ha lanciato missili Iskander avanzati nella città di Kaliningrad. Il ministro della Difesa lituano ha dichiarato ad aprile che la Russia aveva dispiegato armi nucleari nella regione, cosa che Mosca ha negato.

Lunedì il ministero degli Esteri russo ha definito il principale ambasciatore lituano “apertamente ostile” alle sanzioni.

“La Russia ha il diritto di agire per proteggere i suoi interessi nazionali se il traffico merci tra la regione di Kaliningrad e altre parti della Federazione Russa attraverso la Lituania non sarà completamente ripristinato in futuro”, ha affermato il ministero. In una dichiarazione.

Il ministro degli Esteri lituano Gabriel Landsbergis ha sostenuto le restrizioni all’esportazione a Kaliningrad, affermando che il suo paese rispetta solo i termini delle sanzioni dell’UE.

“La Lituania non ha fatto nulla, solo le sanzioni europee hanno iniziato a funzionare”, ha detto Ha detto ai giornalisti In vista della riunione dei ministri degli Esteri europei a Lussemburgo lunedì.

READ  Il Dipartimento di Giustizia si rifiuta di accusare Meadows e Scavino di aver insultato il Congresso

Anton Alikanov, governatore di Kaliningrad, Disse Il suo governo stava già lavorando per trovare modi alternativi di esportazione delle merci, in particolare quelle contenenti metalli e materiali da costruzione. Lo spostamento di merci via mare è un’opzione, ha affermato, aggiungendo che saranno necessarie fino a sette navi per soddisfare la domanda entro la fine dell’anno.

Ha affermato che il governo locale sta valutando almeno tre opzioni di ritorsione proposte al Cremlino, incluso un possibile divieto di inviare merci ai porti lituani attraverso la Russia.

Le relazioni della Russia con la Lituania, ex parte dell’Unione Sovietica, non sono state strette, ma non sono state drammaticamente prosciugate negli ultimi mesi, poiché la Lituania ha preso l’iniziativa nel spingere per sanzioni dell’UE più severe contro la Russia per l’occupazione dell’Ucraina.

Due settimane fa, il sig. Un parlamentare russo del partito Russia Unita di Putin ha presentato un disegno di legge che dichiara illegale la Dichiarazione di Indipendenza della Lituania del 1990. Il disegno di legge mira a invertire la dissoluzione dell’Unione Sovietica, definendola “la più grande tragedia geopolitica del 20° secolo”.

Ma, come dimostra il progresso stagnante delle truppe russe in Ucraina, il sig. C’è un divario enorme tra il desiderio di Putin di tornare indietro nella storia e le capacità del suo Paese. Qualsiasi azione militare contro la Lituania porterebbe l’esercito russo già attaccato in un confronto diretto con la NATO.

Tommaso Topco Relazione di Vilnius.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.