Putin ha scagionato più di 100 agenti dell’FSB in apparente rappresaglia nel pantano dell’invasione dell’Ucraina

Invasione della Russia Ucraina Non sta andando secondo i piani e il presidente Vladimir Putin sembra intenzionato a incolpare i suoi vecchi colleghi del Federal Security Bureau (FSB) – l’agenzia di intelligence successore del KGB – per il pantano.

metterlo in Secondo quanto riferito, ha epurato più di 100 agenti dell’FSB e il suo governo ha mandato in prigione il capo del dipartimento responsabile dell’Ucraina.

La Russia invade l’Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

Circa 150 ufficiali dell’FSB sono stati licenziati, The Times of London menzionato Lunedi. Gli agenti estromessi appartenevano al Quinto Servizio, una squadra creata da Putin – allora direttore dell’FSB – nel 1998 per svolgere operazioni nei paesi dell’ex Unione Sovietica, con l’obiettivo di mantenere quei paesi nell’orbita della Russia.

تحدث الرئيس الروسي فلاديمير بوتين إلى مضيفات طيران في تعليقات بثها التلفزيون الرسمي يوم السبت 5 مارس 2022. <span class ="حقوق النشر"> Video Reuters </ span>” data-src=”https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/llR8gfxSFNIuKPBH0dI1IA–/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjt3PTcwNTtoPTM5Nw–/https://s.yimg.com/uu/api/res/1.2 913 .sKsIUiH9iweKQah74Q–~B/aD03MjA7dz0xMjgwO2FwcGlkPXl0YWNoeW9u/https://media.zenfs.com/en/fox_news_text_979/afafb9d7c7e6b1844103ddf5″c6>ce<noscript><img alt= Video Reuters ” src=”https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/llR8gfxSFNIuKPBH0dI1IA–/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjt3PTcwNTtoPTM5Nw–/https://s.yimg.com/uu/api/913/res/1.2 sKsIUiH9iweKQah74Q –~B/aD03MjA7dz0xMjgwO2FwcGlkPXl0YWNoeW9u/https://media.zenfs.com/en/fox_news_text_979/afafb9d7c7e6b1844103dd603c6″ class=”>cafs.

Il presidente russo Vladimir Putin parla agli assistenti di volo nei commenti trasmessi dalla televisione di stato sabato 5 marzo 2022. Video Reuters

Le autorità hanno posto Serge Beseda, l’ex capo del Quinto Servizio, agli arresti domiciliari il mese scorso. Il quotidiano “The Times” ha riferito che da allora è stato trasferito nella prigione di Lefortovo, gestita dal Servizio di sicurezza federale a Mosca. L’NKVD, il predecessore del KGB, usò la prigione per interrogatori e torture durante la Grande Purga di Stalin negli anni ’30.

Andrei Soldatov, un esperto del Center for European Policy Analysis (CEPA), ha dichiarato al Times che la mossa ha inviato un “messaggio molto forte” ad altre élite in Russia.

L’FBI disturba gli hacker militari russi, blocca i robot durante la guerra in Ucraina

“Sono rimasto sorpreso da questo”, ha detto Soldatov. “Putin avrebbe potuto facilmente licenziarlo o mandarlo in un posto regionale in Siberia. Lefortovo non è un bel posto e mandarlo lì è un segno di quanto seriamente Putin prenda queste cose”.

Soldatov ha osservato che le autorità russe potrebbero sospettare che Beseda abbia trasmesso informazioni alla CIA.

Gli analisti in precedenza avevano detto a Fox News che gli arresti domiciliari di Beseda sembravano essere una forma di ritorsione per gli errori di intelligence in Ucraina.

Soldatov ha detto che il Quinto Servizio rappresenta “il dipartimento più sensibile dell’FSB, responsabile dello spionaggio in Ucraina. Ora sembra che Vladimir Putin si sia finalmente reso conto che le informazioni ottenute prima dell’invasione non erano molto accurate. E ha iniziato a guardarsi intorno per cercare di trovare qualcuno da incolpare.” “.

L’intelligence ucraina rilascia i nomi di oltre 600 presunte spie russe

Mentre le forze russe combattono per il controllo del territorio in Ucraina, Mosca sta anche combattendo una guerra di intelligence. stato unito Lo ha annunciato l’FBI La scorsa settimana, ha interrotto un piano di hacking militare russo per creare una botnet sui dispositivi delle vittime negli Stati Uniti e altrove. Alla fine del mese scorso, i servizi segreti ucraini Rilasciato Un presunto elenco di oltre 600 spie russe.

re \ tornare. Ritchie Torres, DNY chiamalo L’FBI indaga sul complesso diplomatico russo, situato a New York City, che in precedenza gli esperti avevano detto a Fox News Digital nelle case dei diplomatici con sede negli Stati Uniti per spiare l’America.

“Siamo sconvolti e turbati dalla guerra aggressiva ingiustificata che Vladimir Putin ha lanciato contro l’Ucraina. Siamo sconvolti dai crimini di guerra che ha commesso contro il popolo ucraino e in questo contesto ho chiesto formalmente all’FBI di aprire un’indagine sul rapporti della Torre Bianca”, ha detto Torres ai giornalisti martedì. L’imponente “spionaggio nel complesso diplomatico russo” Si trova in 355 West 255th Streetnel Bronx.

Il Bronx Democrat l’ha descritta come una “struttura di sorveglianza figurativa e letterale”.

READ  L'Ucraina chiede una zona smilitarizzata intorno alla centrale nucleare bombardata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.