Turchia: almeno 35 persone sono morte in incidenti separati sui luoghi dell’incidente | Notizia

Almeno 15 persone sono state uccise nella provincia di Gaziantep e altre 20 sono state uccise nella provincia di Mardin in incidenti separati.

Le autorità hanno affermato che almeno 35 persone sono state uccise in incidenti separati nel sud-est della Turchia quando i veicoli si sono scontrati con i primi soccorritori presenti a precedenti incidenti.

Gli incidenti di sabato sono avvenuti a 250 km nel sud della Turchia.

Il primo è avvenuto sull’autostrada tra Gaziantep e Nizip quando un autobus passeggeri si è scontrato con le squadre di emergenza in risposta a un incidente nella provincia di Mardin, a sud-est di Derik.

Il ministro dell’Interno Suleyman Soylu ha scritto su Twitter che tre vigili del fuoco, paramedici e giornalisti sono stati tra i 15 uccisi sull’autostrada tra Gaziantep e Nizip. Ha aggiunto che gli altri otto morti erano sull’autobus.

Sabato il governatore distrettuale Daoud Gul ha dichiarato che altri 20 sono rimasti feriti e hanno ricevuto cure.

“Verso le 10:45 di questa mattina, un autobus passeggeri si è schiantato qui”, ha detto Gul, parlando dalla scena sulla strada a est di Gaziantep.

Mentre i vigili del fuoco, le equipe mediche e altri colleghi stavano rispondendo all’incidente, un altro autobus si è schiantato a 200 metri di distanza [219 yards] dietro. Il secondo autobus è scivolato in questa posizione e ha colpito i primi paramedici e i feriti a terra”.

L’agenzia di stampa turca Ilhas ha detto che due dei suoi giornalisti sono stati uccisi dopo essere stati arrestati per aiutare le vittime dell’incidente iniziale, in cui un’auto è scivolata fuori dall’autostrada ed è scivolata su un ponte.

Le riprese televisive hanno mostrato un’ambulanza gravemente danneggiata nella parte posteriore mentre l’autobus giaceva su un lato vicino all’autostrada.

READ  La Svezia fornirà più aiuti militari, compresi i missili anti-nave, all'Ucraina
Le riprese televisive hanno mostrato un’ambulanza gravemente danneggiata [Screenshot/Reuters]

Separatamente, un camion si è schiantato contro un sito nella zona di Derek di Mardin, dove i primi soccorritori stavano avendo un altro incidente.

Parlando dal sito, Soylu ha detto che 20 persone sono state uccise e 26 ferite. Ha detto che un agente di polizia era tra le vittime, due autisti sono stati arrestati e un’indagine è stata aperta.

L’agenzia ufficiale turca di Anadolu ha affermato che un incidente si è verificato nello stesso luogo poco prima tra tre auto e che i soccorritori erano già sul posto quando il camion ha colpito la folla.

La Turchia ha uno scarso record di sicurezza stradale. Il governo ha detto che circa 5.362 persone sono rimaste uccise in incidenti stradali lo scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.