UFC 280 — Islam Makhachev vs. Charles Oliveira: risultati, carta di combattimento, punti salienti, guida completa

Belle foto

La divisione da 155 libbre ha un nuovo campione. Islam Makhachev ha fatto un lavoro relativamente veloce su Charles Oliveira nell’evento principale di UFC 280 per rivendicare la corona vacante dei pesi leggeri sabato sera. La vittoria ha completato un viaggio incredibile per lo studente dell’UFC Hall of Famer Khabib Nurmagomedov.

Makachev ha eliminato l’ex campione nel 1 ° round prima di lasciarlo cadere nel 2 ° round, guadagnandosi uno strangolamento del triangolo del braccio. Dopo la vittoria, il campione dei pesi piuma Alexander Volkanovski è stato chiamato sul ring a febbraio per spingere per una lotta campione contro campione nel cortile di casa di Volkanovski in Australia.

Nell’altra lotta per il titolo della notte, Aljamine Sterling ha approfittato di TJ Dillashaw per mantenere il suo titolo con una vittoria per TKO. Dillashaw ha detto ai giornalisti dopo il combattimento di essersi esploso alla spalla ad aprile e che ha continuato a essere un problema durante il campo di addestramento. L’infortunio è tornato al 1 ° round e la spalla di Dillashaw ha ceduto prima che il suo angolo potesse recuperare. Tuttavia, Sterling ha continuato a spingere in avanti e ha punito il primo con ground and pound prima che il combattimento fosse interrotto.

Non ne hai mai abbastanza di boxe e MMA? Ricevi le ultime novità nel mondo dei giochi di guerra da due dei migliori del settore. Iscriviti a Morning Combat con Luke Thomas e Brian Campbell Per una migliore analisi e notizie approfondite.

CBS Sports è stata con te per tutta la settimana di combattimento con le ultime notizie, funzionalità approfondite e suggerimenti sulle scommesse da considerare. Grazie per essere passato a trovarci a novembre all’UFC 281 di New York.

READ  RSV: Il "divario immunitario" pandemico potrebbe essere alla base dell'aumento dei casi respiratori, affermano gli scienziati

Carta di combattimento UFC 280, risultati

  • Islam Makhachev def. Carlo Oliveira Secondo round tramite sottomissione (strangolamento della testa e del braccio)
  • Aljamine Sterling (c) def. DJ Dillashaw tramite TKO al secondo round (pugni)
  • Sean O’Malley def. Pietro Yan Con decisione divisa (29-28, 28-29, 29-28)
  • Beneil Dariush def. Matuesz Gamrot con decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28)
  • Manon Fiorot def. Katelyn Sougajian con decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28)
  • Belal Muhammad Deb. Sean Brady tramite TKO al secondo round (pugni)
  • Caio Borralho def. Makhmut Muradov per decisione (30-27, 30-27, 29-28)
  • Nikita Krylov def. Volkan Ozdemir con decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28)
  • Abubakar Nurmagomedov def. Khadji Omergadjeev con decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27)
  • Armen Petrosiano def. AJ Dobson con decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Mohammad Mogaev def. Malcolm Gordon tramite sottomissione al terzo round (armbar)
  • Carol Rosa def. Lina Lansberg con decisione a maggioranza (29-27, 29-27, 28-28)

Conto alla rovescia di UFC 280

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.