Un incendio in un impianto petrolifero cubano provoca un morto e 121 feriti (ufficiali)

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Un incendio è scoppiato a causa di un fulmine Un deposito di petrolio a Cuba Le autorità cubane hanno annunciato oggi, sabato, la morte di uno sconosciuto e il ferimento di altre 121 persone, di cui cinque in condizioni critiche.

La base Matanzas Supertanker nella città cubana di Matanzas è stata colpita da esplosioni e fiamme incontrollate sono scoppiate venerdì notte durante un temporale. Le autorità hanno detto che l’incendio ha lasciato 17 vigili del fuoco dispersi.

Circa 800 persone sono state evacuate dal quartiere di Dubruk più vicino all’incendio.

Funzionari cubani hanno affermato di aver cercato aiuto da esperti internazionali in “paesi amici” con esperienza nel settore petrolifero.

Il tennis house prende fuoco, i vicini usano i trampolini per salvare i posti

Un elicottero che trasporta acqua sorvola la base della superpetroliera di Matanzas, mentre i vigili del fuoco tentano di spegnere le fiamme scoppiate durante un temporale la notte prima, a Matazanas, Cuba, sabato 6 agosto 2022.
(Foto di Associated Press/Ramon Espinosa)

Il viceministro degli Esteri Carlos Fernandez de Cossio ha affermato che gli Stati Uniti hanno offerto assistenza tecnica a spegnere il fuoco. Ha scritto su Twitter che l’offerta è “nelle mani di specialisti per il dovuto coordinamento”.

Quindi il presidente Miguel Diaz-Canel ha ringraziato Messico, Venezuela, Russia, Nicaragua, Argentina e Cile per le loro offerte di assistenza. Sabato sera è arrivato a Cuba un aereo di supporto dal Messico.

I VIGILI DEL FUOCO DELLA FLORIDA COMBATTONO L’INCENDIO DELLA CASA, DIRE INCENDIO COME POSSIBILE CAUSA

Secondo l’agenzia di stampa ufficiale cubana, fulmine Un carro armato, ha acceso un incendio che in seguito si è diffuso a un secondo carro armato. Elicotteri militari volavano sopra la testa, versando acqua sul fuoco mentre un denso pennacchio di fumo nero si alzava dalla struttura e si diffondeva verso ovest per più di 62 miglia verso la città dell’Avana.

Roberto de la Torre, capo delle operazioni antincendio di Matanzas, ha detto che i vigili del fuoco stavano spruzzando acqua sui serbatoi intatti per cercare di mantenerli freschi per cercare di evitare che l’incendio si diffondesse ulteriormente.

I membri della Croce Rossa cubana si preparano a trasferirsi alla base di Matanzas Supertanker, mentre i vigili del fuoco lavorano per spegnere un incendio scoppiato durante un temporale la notte prima, a Matazanas, Cuba, sabato 6 agosto 2022.

I membri della Croce Rossa cubana si preparano a trasferirsi alla base di Matanzas Supertanker, mentre i vigili del fuoco lavorano per spegnere un incendio scoppiato durante un temporale la notte prima, a Matazanas, Cuba, sabato 6 agosto 2022.
(Foto di Associated Press/Ramon Espinosa)

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

L’incendio arriva in mezzo a una carenza di carburante nel paese. Non era ancora chiaro quanto petrolio fosse bruciato o a rischio nell’impianto di stoccaggio, che comprende otto giganteschi serbatoi di petrolio utilizzati per alimentare le centrali elettriche.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.